Linguine ai legumi con polpette di tonno al sugo


E il Natale è passato. Sarebbe stato più semplice se su Mattia e Ciopi non si fosse abbattuta una sonora influenza destabilizzante ma uno spiacevole inconveniente che per fortuna  oramai è passato, permettendo ai pensieri di volare al cenone di Capodanno  in largo anticipo. 

Tenendo sempre le dita incrociate (anche quelle dei piedi a sto punto!?) abbiamo pensato che la serata del 31 dicembre sarà tutta in famiglia e attorno a una tavola apparecchiata per l'occasione ci saremo solo noi quattro. Un cenone leggero che ci servirà per accumulare energia che ci servirà per il  magnifico incendio del Castello Estense, che ogni anno lascia tutti a bocca aperta
E se non avete programmi per la serata e passate per Ferrara, l'occasione è perfetta per assistere al più bel spettacolo pirotecnico che esista al mondo.

La nostra proposta per questo Capodanno in famiglia è un piatto che metterà d'accordo i grandi come i piccini: Linguine ai legumi con polpette di tonno al sugo.

Il formato di pasta che abbiamo scelto è  "La Linguina"  di Grano Armando, che presenta una nuova linea a base di legumi come quella proposta in questa ricetta. Il mix di lenticchie, fagioli, ceci e piselli in una sottile pasta dal gusto equilibrato è adatta a chi vuole assaporare piatti poveri di carboidrati. Solo 6/7 minuti di cottura per avere una pietanza che scalda il cuore come ogni piatto di pasta ci offre ad ogni forchettata. 

Siete curiosi di sapere come l'abbiamo condita? Beh abbiamo aggiunto le polpettine di tonno al sugo e un ciuffetto di rosmarino per decorarla. Un ottimo piatto che piacerà a tutti. 


Linguine ai legumi con polpette di tonno al sugo
Linguine ai legumi con polpette di tonno al sugo


Preparazione per il condimento delle Linguine:
polpette di tonno al sugo




Ingredienti per le polpette di tonno al sugo : 4 patate lessate di media dimensione, 500 g tonno in olio extravergine di oliva, 80 g parmigiano reggiano grattugiato, pangrattato q.b. 400 g passata di pomodoro, 1 scalogno, 1 spicchio di aglio, 1/2 bicchiere di birra chiara, zucchero, sale grosso e olio Evo q.b. (in caso di bisogno pangrattato) 

Preparazione: scolate il tonno dall'olio di oliva extravergine con cui è stato confezionato e passatelo nel mixer per tritarlo finemente. Aggiungete le quattro patate lessate e il parmigiano reggiano già grattugiato. Amalgamate il tutto formando una palla ben compatta. In caso vi appaia un composto troppo molle - dipende dalla quantità di olio che è presente nel tonno - aggiungete il pangrattato fino ad ottenere la giusta consistenza. Dall'impasto formate tante polpettine della dimensione che più vi aggrada e cercando di farle della stessa grandezza. 
In una padella antiaderente fate soffriggere con un goccio di olio Evo la cipolla finemente tagliata e l'aglio. Quest'ultimo andrà tolto prima di aggiungere le polpettine altrimenti renderà il sugo di pomodoro troppo amaro. Saltate le polpettine nell'olio Evo per alcuni minuti e sfumate con la birra chiara andando poi ad aggiungere la passata di pomodoro. Aggiustate con un pizzico di zucchero che toglierà l'acidità e un pizzico di sale grosso. Cuocete per circa 20 minuti a fuoco basso e con il coperchio. 

Nel mentre fate bollire in una pentola, dell'acqua per la cottura della tipologia di pasta che avete scelto e a cottura ultimata, condite con le polpettine di tonno al sugo. 


Un sentito ringraziamento a Grano Armando che da mesi è entrato in punta di piedi nella nostra cucina e che ogni giorno ci perette di scoprire gusti nuovi e sapori diversi grazie alle varietà di pasta che viene prodotta.
Tantissime sono i formati  che potete assaggiare e per il condimento c'è la sezione Ricette, dove troverete sia le nostre che quelle di tantissime colleghe food blogger. 

Alla prossima da tutti noi 










Commenti

Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Un viaggio al centro delle Alpi: il Forte di Bard

Parco Nazionale del Gran Paradiso: Cogne e le cascate di Lillaz