Biscotto di vetro: la ricetta di Natale

Niente ci sono cascata di nuovo! Questa volta è colpa di Lucia del blog LadiesAreBaking che con i suoi occhioni dolci dolci, mi ha convinta a partecipare all'evento del mese di Dicembre del progetto #lingredienteincomune

Occasione ghiotta per scoprire alcune ricette e tradizioni che anticipano il Santo Natale e che possono darci un idea su quali pietanze preparare ai nostri ospiti. Tra le tante ricette dall'antipasto al dolce, troverete anche la mia semplice pasta frolla a forma di stella con un ripieno particolare e che nel gergo più comunemente usato viene chiamato biscotto di vetro. Facile e veloce da fare anche con i nostri bambini che si divertiranno tantissimo a usare le loro mani in pasta! 



La ricetta natalizia del biscotto di vetro
La ricetta natalizia del biscotto di vetro




Ingredienti per circa 20 biscotti: 300 g farina 00, 120 g zucchero semolato, 150 g burro chiarificato a temperatura ambiente, 1 uovo intero, 1 tuorlo, pizzico di sale, 10 caramelle dure al sapore di arancia o colorate.


  • Preparazione: in  una ciotola riunite la farina setacciata e il burro chiarificato andando a sbriciolare l'impasto con le mani. 
  • Aggiungete lo zucchero e il sale per poi riunire l'uovo intero e il solo tuorlo.
  • Impastate fino a quando non si formerà un composto liscio e ben amalgamato.
  • Avvolgete l'impasto in uno strato di pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  • Triturate le caramelle utilizzando un batticarne e procedete con la pasta frolla, la quale andrà stesa su una spianatoia leggermente infarinata e stesa con il mattarello.  I biscotti dovranno avere  uno spessore di circa  6 mm e andranno tagliati con uno stampino a forma di stella e uno stampino più piccolo circolare. 
  • Appoggiate i biscotti su una teglia rivestita da carta forno e per aggiungete al centro di ogni forma mezza caramella tritata.
  • In forno per circa 10 minuti a 180° e una volta sfornati lasciar raffreddare senza spostare i biscotti altrimenti il caramello che si è formato, rischia di creparsi. 

Alcune considerazioni prima di lasciarvi le ricette delle colleghe blogger e sono quelle di :  le caramelle possono avere tantissimi colori ma ultimamente trovarle dure e colorate senza ripieno, è difficile! Non buttate via il regalo della Nonna che di solito è quello giusto per fare questi biscotti! 
Potete scegliere voi la forma da dare sia esternamente che internamente: in rete ce ne sono di tantissimi colori e forme! Largo alla fantasia sempre!

In ultimo ma non meno importante: prima di procedere con la cottura e utilizzando uno stecchino appuntito potete fare un leggero buco in una punta e una volta cotti e raffreddati per bene, aggiungere un filo colorato per appenderli all'albero o confezionare per un regalo tra amici. 

Come sempre aspetto i vostri commenti e adesso via alle mie colleghe blogger! 






Partecipano all'evento di #ProgettoBlog 
denominato #lingredienteincomune per il mese di Dicembre 
le seguenti ricette:


ANTIPASTO


DOLCI 


CONSIGLI PER GLI ACQUISTI 






Il natale: ricette per ingrediente in comune
Ingrediente in comune: Il Natale 





Commenti

Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Un viaggio al centro delle Alpi: il Forte di Bard

Parco Nazionale del Gran Paradiso: Cogne e le cascate di Lillaz