La tradizione abruzzese e i suoi liquori

E' ufficiale: sono entrata nella fase pre natalizia! Si chiama in poche parole malinconia! Si! Del sole, del mare e della voglia di stare in panciolle tutto il giorno. Prima il ricordo della Sicilia con il suo profumo intenso di libertà e di olivi, oggi il ricordo dell'Abruzzo e delle passeggiate sulla spiaggia pensando alle serate con gli amici del campeggio. 

Civitella del Tronto e le sue focacce croccanti, la pizza smangiucchiata tra una pedalata e l'altra direzione Roseto degli Abruzzi e il sapore ancora intenso del liquore alla liquirizia offerto dai vicini di piazzola.


Nella tradizione abruzzese ci sono i liquori
Liquori Scuppoz e la tradizione abruzzese 


Oh i ricordi! Oh quel liquore

E prima di tornare a casa abbiamo acquistato alcune bottiglie della tradizione abruzzese e per l'occasione abbiamo scelto i liquori  Scuppoz su consiglio di alcuni amici che di questa terra meravigliosa conoscono gli angoli più nascosti. 
Nonostante non fossimo vicinissimi ai Monti della Laga dove vengono prodotti i liquori Scuppoz, abbiamo conosciuto  la storia di una piccola azienda a conduzione famigliare che in trent'anni è cresciuta divenendo un must grazie alla tenacia di mantenere intatte le tradizioni abruzzesi. 

La combinazione di erbe e di acqua pura è il segno inconfondibile della produzione di grappe, limoncello (lemonSì), sambuca e tante altre varietà di liquori. Curiosi di sapere cosa abbiamo scelto da mettere in valigia? 

Una bottiglia di liquore alla genziana abruzzese dal colore ambrato che tra le altre cose è presente anche nella versione amabile per palati più sensibili e un paio di bottiglie di liquore alla liquirizia. Ambedue le produzioni sono ottime per ... digerire! 



Questo viaggio nei ricordi dell'estate abruzzese finisce qui ma sicuramente il prossimo anno, la voglia di rivedere il mare e il meraviglioso entroterra, saranno ripagati con una settimana di vacanza possibilmente in campeggio. 

Al prossimo ricordo di viaggio .... 









Questo articolo/post è stato modificato aggiungendo ulteriori informazioni, togliendo fotografie dei prodotti e aggiungendo immagini offerte da pixabay con  licenza autorizzata. La modifica del post è stato necessario a causa di innumerevoli cambiamenti degli algoritmi che gestiscono le visualizzazioni dei blog. 





Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Cascate del Bucamante: Un’oasi naturalistica sull'Appennino Modenese

Tenerina al cioccolato fondente: ricetta ferrarese