e con tristezza che ....

Piccolo annuncio


Ormai è scontato che blogger ha interrotto la possibilità di unirci agli altri blog o che qualcuno si unisca al nostro per seguirlo portando delle piccole e sconvenienti conseguenze. Avrei tanto voluto che chi mi segue si unisse al blog con il tastino apposito e vederlo crescere sempre di più ma non è possibile quindi rimarrò perennemente a 517 follower. Nella speranza che blogger cambi politica aziendale



Fine annuncio

Commenti

  1. Si è tristissima questa cosa, ma possiamo sempre seguirci su g+ tutto sommano.. Pensa allora a tutti coloro che hanno appena aperto un blog, e nn hanno ancora nessun follower.. peccato pero'.. spero che tutto possa ripristinarsi al piu presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo pensato a quelli che hanno pochi follower ma che brutto!

      Elimina
    2. In Effetti quando io vado in un blog e cerco di cliccare su follower ho sempre dei problemi...ma ritentando 2/3 volte ce la faccio e funziona.
      Non ti abbattere, io ho soltanto 19 follower :D
      Un saluto

      Elimina
  2. Ma come mai sono nati tutti questi problemi? Che peccatooo!!!!!!!! :-(

    RispondiElimina
  3. Ciao, io oggi ci sono riuscita creandomi un account yahoo, quando mi appare il siamo spiacenti, riprovo il tutto e ha funzionato. Oggi sono riuscita a seguire un 15 persone. Hai provato così??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ernestina
      ci sono riuscita facendo come dici tu :) Andrò a consigliare alle amiche la soluzione

      Elimina
  4. speriamo in un piccolo ripensamento, non è giusto soprattutto per le persone che hanno iniziato il loro percorso da bloggher :(

    RispondiElimina
  5. Ma come non è più possibile?? Io ti seguo e sono ancora tua follower! Non capisco :(

    RispondiElimina
  6. Sì, è brutta questa cosa... anche perchè io mi trovavo bene a seguire così i vari blog, anche se posso ovviare aggiungendo solo l'url nei miei blog... mah... chissà perchè hanno deciso così!

    RispondiElimina
  7. Io mi sono iscritta a nuovi blog proprio oggi senza incontrare problemi ma in effetti conosco blogger appena diventate tali che non riescono ad aver lettori fissi... Spero che risolvano al più presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono google dipendente da sempre e purtroppo non ci riesco da un paio di settimane

      Elimina
  8. Io ho tolto GFC da un bel pezzo: trovo stupida la guerra ai follower, trovo sciocco da parte delle aziende decidere di collaborare con un blog solo se ha piú di tot follower. Ho visto blog indecenti e privi di contenuto avere 1000 e oltre follower mentre altri con contenuti interessanti e ben curati averne una manciata.

    RispondiElimina
  9. Io ho tolto GFC da un bel pezzo: trovo stupida la guerra ai follower, trovo sciocco da parte delle aziende decidere di collaborare con un blog solo se ha piú di tot follower. Ho visto blog indecenti e privi di contenuto avere 1000 e oltre follower mentre altri con contenuti interessanti e ben curati averne una manciata.

    RispondiElimina
  10. Ops manca un pezzo...
    Non trovo giusta questa guerra ai follower: se ti piace il mio blog lo consulti quando vuoi, non solo perché compaio sui blog ai quali sei iscritta.. E ci sono altri modi per seguire un blog, come feedly o bloglovin se proprio proprio non vuoi perderte un post :-D Vabbeh è il mio punto di vista e si sa che su queste cose la vedo un po' diversamente :-) mi sa che ne farò un post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto che la pensiamo diversamente non vuol dire che cancellerò il tuo commento o non accetterò il tuo pensiero. Sono aperta alle idee altrui anche se sono diverse dalle mie. Grazie di essere passata, è sempre bello leggerti

      Elimina
  11. In effetti senza alcun pre-avviso mi sembra proprio una cosa per nulla professionale e quindi deludente, ma rimbocchiamoci le maniche e ovviamo con Google+.
    Ciò comporta che molti colleghino il profilo blogger a Google+ e credo proprio che sia l'intento che vogliono raggiungere con questa pratica di blocco.
    Staremo a vedere!!! Ciao bella ^_^

    RispondiElimina
  12. assurdo davvero non capisco come mai..vabbè spero che davvero le cose ritornino come prima altrimenti troveremo un altro sistema..^_*

    RispondiElimina
  13. Ciao a tutte. Casualmente ho letto il post su g+ e mi infiltro per dirvi che non è proprio così.. un altro sistema c'è. Credo che il disagio sia dovuto ad un problema di Friend Connect, intendo il gadget dal quale cliccando si può scegliere di seguire un blog. Clicchi, scegli come seguire e poi la tua faccina appare insieme alle altre. Credo che la maggior parte di noi gestisca uno o più blog... ecco, entrando nella bacheca personale di Blogger vedrete subito i blog da voi gestiti e scendendo c'è scritto: Elenco lettura - Tutti i blog. Proprio sotto questa scritta c'è un pulsante con scritto: aggiungi. Ebbene, provate a cliccare. Si apre una finestrina che vi chiede il link (o url) del sito che volete seguire. Copiate il link (il link della home, ovviamente), incollatelo e cliccate su "segui". Magicamente apparirà la vostra faccina insieme alle altre. Altra cosa strana è il counter di Ciopilla... è impossibile contare da quando dici tu, il gadget di blogger ti conteggia tutto dall'inizio (sempre), ultimi 30 giorni o ultimi 7.
    Un consiglio, approfondite la SEO e poi...cliccate sempre su tutto per capire come funziona, il blog è vostro. Il pulsante "aggiungi" c'è da sempre. Altra cosa strana è il counter delle visite di Ciopilla... è impossibile contare da quando dici tu, il gadget di blogger ti conteggia tutto dall'inizio (sempre), ultimi 30 giorni o ultimi 7.
    Un bacione a tutte!
    Adesso magicamente apparirò fra i follower di Ciopilla... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta allora tra i viaggiatori di Ciopilla e grazie della dritta che è veramente semplice ma facile da utilizzare ...

      Elimina
    2. Grazie Sabrina, il tuo blog è veramente delizioso! Kisses <3

      Elimina

Posta un commento

Parliamo insieme ....

Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Pizza di pane al pomodoro e salamino piccante

Riva del Garda: la perla del Trentino