Vi presento la mia nonnina


In questi ultimi mesi, scrivendo sul blog, ho parlato spesso della mia famiglia ed ho utilizzato le nostre storie quotidiane per raccontarvi giorno per giorno, il nostro viaggio. Avete conosciuto me - la mamma - il grande Capo e i piccoli di casa - Pippo e Ciopi. Per rendere simpatico il blog mi sono fermata alla generazione prima della nostra famiglia e non ho pensato di presentarvi il resto di casa Ciopilla. E' arrivato il momento però di presentarvi Nonna Titti. Donna di mille pregi e di altrettanti difetti, la mia nonna materna in realtà si chiamava Valentina e ha passato indenne la seconda guerra mondiale. Sulle sue spalle un bagaglio di storia e di lutti che l'hanno vista protagonista invisibile di un popolo sofferente. La mia nonnina ormai non c'è più da quindici anni e il ricordo di lei è sempre forte e vivo. Naturalmente all'epoca non esisteva le macchine fotografiche digitali e avere una foto di Nonna Titti e dei suoi ultimi giorni, è un sogno irrealizzabile. Ho preso cosi a prestito la foto di questa nonnina perchè le assomiglia tantissimo e come nonna in foto, anche la mia era sdentata. Eh già! La guerra, la miseria e la mancanza di igiene sono stati fatali per i suoi denti ma soprattutto la mancanza di un giusto dentifricio. In questo periodo che Ciopi ha ormai due anni e Pippo ha un età giusta per imparare, l'uno a utilizzare gli spazzolini e l'altro ad arrangiarsi nella corretta igiene dentale. Mi sto informando a fondo su quale siano i prodotti migliori per una sana e naturale igiene dei denti per i bimbi e devo dire che in commercio ci sono scaffali colorati e ricchi di ogni diavoleria che promette quasi i miracoli e non starò io a raccontarvi se il gusto menta è migliore del gusto paprika (esiste?) oppure la fragola è migliore di micro invisibili granuli, perchè è a discrezione del piacere personale. A metà della ricerca sono venuta in contatto con il responsabile marketing di Uragme S.r.l, concessionaria del marchio Forhans Special e mi sono stati inviati dei prodotti da provare. La linea Forhans special è composta da vari prodotti che vanno dagli spazzolini al filo interdentale, passando per un prodotto specifico - afta brand - per le afte e le stomatiti. Tutta la linea è conforme con gli standard  dei dentisti italiani e degli igienisti che, consigliano come rapportarsi con questi prodotti per una corretta igiene. 


Il dentifricio che mi è stato inviato è una confezione da viaggio e specifico per le gengive, contenente Fluoro e Zincocloruro. Essendo un prodotto in taglia mini ho provato per una settimana e non posso dire di avere un riscontro al 100% della sua efficacia e quindi mi fermo qui a descriverlo, aggiungendo solamente che per tutta la giornata il mio alito è rimasto fresco e pulito come se mi fossi lavata i denti un minuti prima. Continuerò ad usare i prodotti di Uragma e Forhans per avere un riscontro duraturo nel tempo e semmai ne parleremo più avanti sul blog se può interessare. 
Vi lascio come sempre alcuni riferimenti delle aziende apparse in questa review



URAGME



FORHANS














Commenti

  1. ^_^ bellissima presentazione ,abbinamento insolito nonna e dentifricio :) molto simpatica ...io ho tre bambini e sono difficili anche sulla pulizia è dovrò fargli provare il sapore di questo dentifricio vediamo se piace anche a loro e se si trovano bene con i loro dentini :)

    RispondiElimina
  2. Bella storia, brava, simpatica anche la foto della nonnina, anche se non è quella reale. Ho già sentito parlare di questo brand, ma non ho ancora avuto il piacere di provare nessun prodotto, ma rimedierò senz'altro, grazie dei consigli :)

    RispondiElimina
  3. carina la nonna sdentata (anche se non è lei), rende bene l'idea :-)
    In una settimana non è facile comprendere la vera funzionalità di un prodotto ma è già importante sapere che lasci l'alito fresco così a lungo.

    RispondiElimina
  4. mi piace questa storia della nonna...brava..non conosco questo dentifricio... comuque do una occhiatina grazie

    RispondiElimina
  5. Bellissima foto ahahah,la nonnina rende l'idea

    RispondiElimina
  6. Anch'io uso quel dentifricio e i prodotti forhans a casa mia... Mio marito consuma un sacco di colluttorio di questa marca, sembra quasi che lo beva! ahahahh

    RispondiElimina
  7. un introduzione straordinaria !!! mi e' piaciuto tantissimo la presentazione della tua nonnina , mi hai fatto ricordare tantissimo e con molta nostalgia la mia nonnina , anche come vissuto si assomigliavano tantissimo .Per quanto riguarda il dentifricio , non lo conoscevo , peccato non averlo potuto usare x piu' tempo per avere dei riscontri . vado nel sito a dare un occhiata , grazie !!!

    RispondiElimina
  8. Ho sentito parlare del marchio Forhans, forse in televisione! Merita di essere provato!

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questo marchio grazie mi informo nella pagina Facebook ciao!!

    RispondiElimina
  10. Che bellissima presentazione! sei proprio brava! :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Un viaggio al centro delle Alpi: il Forte di Bard

Tenerina di zucca e amaretti

Cascate del Bucamante: Un’oasi naturalistica sull'Appennino Modenese