Nel laboratorio del re delle torte




L'altra notte ho sognato il laboratorio di Buddy. Avete presente il re delle torte? Si l'italoamericano amante e mago del mondo delle creazioni di torte che ha spopolato in questi anni in un programma televisivo e creatore della moda del cake design. 
Mi trovavo nel suo laboratorio fra pasta di zucchero e impastatrici piene e ricolme di creme di ogni tipo. La panna montata con granella croccante, la crema di nocciola che ribolliva da un pentolone, rotoli e rotoli di pasta sfoglia o forse era frolla - la confondo sempre - e in mezzo a tutto quella bontà c'era lui con in mano un mattarello infarinato. Nessuna parola, nessun accenno ma solo questo mattarello che mi viene offerto. Il silenzio tra di noi e il panico in me hanno prodotto una bellissima e golosissima ..... Non lo so! A quel punto mi sono svegliata con una sensazione di incompleto e la voglia di dimostrare al caro Buddy, che anche io posso diventare una bravissima cake designer.

Primo step per diventare una cake design: comprare i prodotti adatti utilizzando internet come aiuto nelle ricerce 


Secondo step: rendersi conto che ci sono troppi e shop che propongono prodotti per le cake disegn e buttarsi sul negozio virtuale che già hai acquistato in passato e presentato (parlo di zizuu.com

Terzo step: rivolgersi agli specialisti di prodotti alimentari per arricchire le torte e anche qui rendersi conto che troppe cose tutte insieme, mandano in tilt il tuo cervello, creando maggiore confusione alle poche informazioni che si hanno a disposizione. Dopo una ricerca estenuante e con il fiato sul collo di Buddy, ho trovato un sito spagnolo ed esattamente della zona di Alicante, Costa Blanca. Prodotti adatti ad un professionista ma anche al semplice utente medio, i prodotti venduti da Kelmy sono pronti all'uso e adatti da utilizzare subito. 

Quarto step: tirare fuori la carta di credito e fare shopping! Sappiate che per un attimo il fiato di Buddy sul collo è diventato un simpatico venticello primaverile che soffiava lentamente e piacevolmente. 

Quinto step: aprire la porta al corriere e nascondere la fattura al Capo perchè non capisca la spesa fatta con la sua carta di credito e infine prendere la macchina fotografica, scattare le foto e postare sul blog, i prodotti acquistati on line. 





Ed eccoli qui: sei pannetti di pasta di zucchero ai gusti e colori più strani (fondant), pasta di glassa per i cup cake (frosting) e zucchero a velo (azucar) pronti all'uso di un esperimento culinario che andrò a mostrarvi. La mia prima scelta è stata concentrata inizialmente dai fondenti - fondant - che utilizzati a freddo sono facili per decorare torte, cupcake o qualsiasi dolce che vogliate ricoprire. La gamma dei sapori e dei colori è fenomenale adatta alla fantasia di ognuno di noi come potete osservare nella tabella dei colori mostrata qui sotto.






Il secondo pensiero fantasioso è andato al Kelmy Frosting utilizzabile per decorare come se fosse una crema o una glassa morbida i cup cake o i biscotti a seconda di cosa si voglia provare a sperimentare. I gusti sono tantissimi e solo vedere le immagini postate mi viene voglia di provarli tutti ma mi sono soffermata solo sul gusto caffè e sul gusto vanilla azul.





Per la prima volta mi sono quindi dedicata a una torta con l'intento di decorarla e il concetto di fondo mi è stato consigliato da una amica Tonia, di Le mie ossessioni : una valigia per ricordare il tema di fondo del mio blog. E cosi mi sono lanciata corpo, farina e pazienza verso l'esperimento e utilizzando i seguenti ingredienti: panna fresca da montare (125 ml), fragole (due cestini), pan di spagna (comprato già fatto) e cinque dei sei pannetti di fondant di Kelmy (gusto Gris, Norangia, Vainilla, Pistacho e Azul bebè). 
La prima parte di questa ricetta è stata quella di lavare, tagliare e mettere sotto zucchero le fragole, montare la panna fresca e unirle per spalmarle nei due strati di pan di spagna che è stato leggermente bagnato dal succo delle fragole e  per ammorbidirlo. E poi via di sgnadur - dal ferrarese mattarello - per stendere la pasta di zucchero. Il risultato non è dei migliori ma posso ritenermi soddisfatta essendo stata la mia primissima volta che usavo questo tipo di prodotti. 




Se volete acquistare, dare un occhio alle delizie di questo negozio dal sapore caliente spagnolo cliccate sul logo  e lasciatevi conquistare dalla dolcezza dei suoi prodotti e dalla fantasia che vi trascinerà in un mondo meraviglioso del cake design. Ahh e Caro Buddy la prossima volta che decidi di venire a trovarmi in sogno, almeno portami qualcosa di già preparato da te, cosa gradita e ben accetta. 



Commenti

  1. Eccomi! Nuova follower! (Arrivo da fb)

    RispondiElimina
  2. Non potevi sfornare (visto che siamo in tema) post migliore. E ti dico pure perchè:
    - ADORO Buddy, lo guardo praticamente sempre su rial taim ( ai lov mai inglish), anche se esteticamente preferisco Renato col nipote un po' svampitello;
    - ADORO i dolci, le fragole e i dolci con le fragole *-* (w le ovvietà);
    - ADORO te e te che mi citi nei tuoi post (che egocentrica che sono :( )
    - ADORO tutti i prodotti citati, anche perchè mi piace smanettare in cucina (con quasi sempre, scarsi risultai, ma sticazzzzoli) e provare prodotti nuovi o originali, come nel caso di Kelmy;
    - ADORO il risultato finale, della valigia golosa
    - ADORO i tuoi post!!! Tutto quello che scrivi e l'impegno e la passione che ci metti nel farlo.
    Non ti smentisci mai :)
    P.S. ma quanto sei stron#dsuifh@@sdfdaaaaa???? che mi posti ogni volta, dolci, primi piatti e cioccolata, senza farmi assaggiare nulla >.< AI EIT IUUU

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riesci a scrivere papiri anche nei commenti ma ti adoro per questo ed anche io "ai lave iu"

      Elimina
  3. Cara...che bel post...e si il Re sforna dei capolavori....e tu sforni delle ricettineeee!!!pucci pucci

    RispondiElimina
  4. Le torte di Buddy sono da sogno e non nego che mi piacerebbe cimentarmi a pasticciare un pò con la "cake design" e chissà, se un giorno potremo (ora siamo a secco :P), con le tue dritte so da dove partire ;)
    un bacione e divertiti a creare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi Vivy ti presto la carta di credito del Capo basta solo nascondergli le fatture ... ahaha

      Elimina
    2. ahahahaha! ma sai che potrebbe essere una buona idea?? intanto lo potresti distrarre con una bella cake desig!! ;D

      Elimina
  5. Che dirti,bellissimo post ma io sono negata anzi bisticciata con la realizzazione di torte.

    RispondiElimina
  6. Non nomimarmi Buddy che mi metto a sognare anche io! Troppo belli i suoi lavori, quando lo vedo vorrei fare tutto quello che fa lui poi penso: non ci riuscirò mai, il re delle torte è lui! Certo che, con questa pasta di zucchero e queste creme, potrei cimentarmi anche io in un capolavoro, devo assolutamente andare sul sito di kelmy, con la mia carta di credito hihihi... bella la tua torta a valigia comunque, me ne offri un pezzo?

    RispondiElimina
  7. Bè cara Sabry il tuo esperimento devo dire che ti è riuscito alla grande!!! Mi piace come scrivi e anch'io come te sono un appassionata di Buddy..è troppo bravissimo crea dei veri e propri capolovori..io non ho mai provato a decorare i dolci con la pasta di zucchero ma seguirò senz'altro i tuoi preziosi consigli!!!

    RispondiElimina
  8. Anch'io non ho mai provato a decorare dolci con la pasta da zucchero anche se mi piacerebbe tantissimo imparare, quando guardo alcune creazioni rimango davvero sbalordita. Devo dire che nonostante fossi alla prima esperienza te la sei cavata benissimo.

    RispondiElimina
  9. Uhh io Buddy lo seguo sempre!
    Brava che ti sei lanciata nella sfida col tuo sogno!!Io vorrei sempre provare ma il tempo è quello che mi manca...

    RispondiElimina
  10. Cara Sabrina è sempre un piacere leggere i tuoi post ...io sono un po' scarsa nel cake design forse perché non ne ho avuto molte occasioni di decorare torte ..però ho iniziato l'anno passato con la torta di compleanno della mia bimba e i tuoi consigli mi potrebbero tornare utili questo anno per la prossima torta ...ci sentiremo carissima!!!

    RispondiElimina
  11. un post a dir poco fantastico...una presentazione dei prodotti impeccabile...brava!

    RispondiElimina
  12. il tuo post è meraviglioso è stato stupendo leggerlo, anche io vedo Buddy e adoro le sue torte, con qiesto sito che hai segnalato potrei provare anche io a fare una bellissima torta per il comple di mia figlia!

    RispondiElimina
  13. Sappi che mi hai fatto venire una voglia matta di torta ripiena di crema e panna!!!!! ;)

    RispondiElimina
  14. Sappi che mi hai fatto venire una voglia matta di torta ripiena di crema e panna!!!!! ;)

    RispondiElimina
  15. Un post davvero carinissimo!!

    Xoxo
    Frenzi and the city

    RispondiElimina
  16. Kelmy ha dei prodotti davvero fantastici e buonissimi.
    complimenti per la valigia

    RispondiElimina
  17. Adoro buddy e le sue opere d' arte !! ma anche tu non scherzi per essere la tua prima volta con questi tipi di prodotti , hai fatto un capo lavoro !! molto interessanti i prodotti dolciari Kelmy , c'e' veramente una vasta scelta , vado subito a visitare il sito !!

    RispondiElimina
  18. Bellissimo questo post!!! Anch'io vorrei iniziare a imparare a decorare le torte !!! Deve essere molto divertente ^^

    RispondiElimina
  19. Che bello come hai utillato i prodotti Kelmy.. ho avuto l'onore di provarli anche io e sai cosa ci ho fatto, la mia prima torta ricoperta di fondant per San Valentino =)

    RispondiElimina
  20. Le torte di buddy mi piacciono tanto, chissà se son così buone come sembrano! xoxo Donny

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Un viaggio al centro delle Alpi: il Forte di Bard

Tenerina di zucca e amaretti

Cascate del Bucamante: Un’oasi naturalistica sull'Appennino Modenese