Piccoli pensieri su burrone di Alchimia Natura

Quando la natura incontra l'uomo capita che ne escano sensazionali momenti di morbidezza e questi momenti possono essere raccolti in piccoli flaconi di crema. Di cosa sto parlando? Del prezioso contenuto di crema nutriente e dermoprotettiva al burro di karitè, aloe e calendula che mi sono stati regalati gentilmente da Alchimia Natura. Dal momento in cui ho aperto la confezione - un simpatico barattolino da 15 ml - sono venuta a contatto con un odore inconfondibile di burro di karitè che è diverso da quello che marche note spacciano per originali. Particolare attenzione alla morbidezza della crema e alla sua semplicità di assorbimento sulla pelle, sono stati i primi segnali che davanti a me non c'era la solita crema acquistabile in qualsiasi store dei grandi magazzini ma un prodotto unico ed originale con alte potenzialità. Sulla confezione - che non nego ho fatto fatica a leggere per i caratteri piccoli piccoli - è specificato l'uso lenitivo per i bambini e adatto alle pelli sensibili. Ne ho cosi approffittato e usato sulla pelle di Ciopilla che è sempre secca e presenta - soprattutto nelle gambe - piccoli puntini rossi. Procederò nei prossimi giorni a usarla e poi vedremo il risultato. Nel frattempo perchè non dare un occhio al sito di Alchimia Natura dove ci sono tantissime informazioni utili e piene di suggerimenti.


Commenti

  1. come promesso sono passate bello il tuo blog :)
    passa da me, new post!
    http://sabrinavinciguerrablogdimoda.blogspot.it/2013/11/black-red.html

    RispondiElimina
  2. (; Reb, xoxo.

    * Fammi sapere cosa ne pensi del mio nuovo look
    http://www.toprebel.com/2013/11/sempre-e-solo-nelle-mani-di-ar-stilisti.html

    RispondiElimina
  3. Sembra davvero un prodotto fantastico, visiterò sicuramente il sito dell'azienda

    RispondiElimina
  4. da provare!
    se ti va passa a trovarmi: viviconvivi.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. davvero interessante e complimenti per il blog nuova follower :)
    un bacio
    http://xxxfede.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. ho provato anch io alcuni prodotti di alchimia davvero ottimi e profumatissmi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Un viaggio al centro delle Alpi: il Forte di Bard

Parco Nazionale del Gran Paradiso: Cogne e le cascate di Lillaz

Tenerina di zucca e amaretti