Brrrr .... che freddo!!

Uscire di casa stamattina e leggere sul cruscotto della macchina che eravamo a -1 è stato un trauma per me. Ho un problema serio con il freddo e le stagioni invernali. Da ottobre quando incominciano le prime nebbie padane ad aprile, incomincio a entrare in letargo ed avere con il temosifone un rapporto intimo. Mi piace attaccarmi a lui per leggere, scrivere o semplicemente per guardare la televisione. Il problema è che il computer con cui sto scrivendo nonostante sia un portatile, risulta scomodo da utilizzare mentre il mio corpo è attaccato alla fonte di calore necessaria per il mio mantenimento invernale. Come risolvere il problema? Mega pile da montagna addosso, copertina di lana sulle gambe ma rimangono fuori le mani. Esisterà una soluzione per questa nonna Belarda? Si e IO ve le propongo qui sotto. Non aggiungo altro e scappo ad attaccarmi al forno acceso






Commenti

  1. Sono davvero bellissimi e sembrano comodi e caldi adatti per questo freddo di stagione!

    RispondiElimina
  2. Haha.. They are so sweet!!!

    Chadlen
    http://chezmoibychadlen.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  3. Cioè....ma esistono veramente???? LI VOGLIOOOO!!!!!! :D :D

    RispondiElimina
  4. Esistono esistono ... c'è un sito che mi sfugge il nome ma basta cercarlo con google e mettere nella ricerca "guanti per mouse" ne escono di tutti i tipi

    RispondiElimina
  5. Ma che carini! :) Ti capisco benissimo, anche io odio il freddo..potessi andrei in letargo per tutto l'inverno! ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Un viaggio al centro delle Alpi: il Forte di Bard

Parco Nazionale del Gran Paradiso: Cogne e le cascate di Lillaz