Post

Cascate del Bucamante: Un’oasi naturalistica sull'Appennino Modenese

Immagine
A pochi chilometri da Modena, l'oasi naturalistica delle Cascate del Bucamante,è un ottimo modo per scappare dalla calura della città e immergersi in un rinfrescante contatto con la natura. 
Il Rio Bucamante, che prende il nome dalla leggenda di Odino e Titiro, nasce dal più importante affluente del torrente Tiepido del monte di Monfestino sugli Appennini Modenesi. Facilmente raggiungibili, sono anche ben segnalate per chi transita in zona. 
Seguendo le indicazioni per Serramazzoni e Pavullo nel Frignano sulla Strada Statale SS12 Nuova Estense, girando al bivio per Pazzano e successivamente per il piccolo borgo di Granarolo si arriva a un comodo parcheggio gratuito dove poter sostare con la macchina o la moto. Assolutamente sconsigliato per chi viaggia in camper essendo le vie e la salita assolutamente troppo strette per poter passare! 




Il percorso in mezzo alla natura è consigliato a un pubblico senza problemi di deambulazione ed è assolutamente sconsigliato per passeggini o bambini…

Pomodori grigliati al limone e basilico

Immagine
E alla fine quella confezione di pomodori dai mille colori mi ha conquistata. Se seguite la pagina di Facebookcollegata al blog, sapreste che il venerdì al mercato fuori porta della mia città (la magnifica Ferrara) un incauto e sprovveduto contadino mi attira con le sue colorate bancarelle. 
Cerco di non tornare a casa con bustone cariche di frutta e di verdura per non ritrovarmi a metà della settimana a dover buttare via tutto e ci riesco per la maggior parte delle volte. Ad esclusione di venerdì scorso quando i mille colori dei pomodori mi richiamavano a gran voce. 
San Marzano (dop), cuore di bue, perino, pachino (Igp) e ... sono tante le varietà che si possono trovare nel periodo in cui i pomodori si trovano in vendita sui banchi dell'ortofrutta e ognuno di loro ha un modo diverso per essere consumato, utilizzato. 
Per la ricetta che vi presento oggi - pomodori grigliati al limone e basilico - ho scelto i più conosciuti a forma allungata che mediamente vengono utilizzati per la s…

Alla scoperta del Castello di Torrechiara: tra storie d'amore, cavalieri medievali e fantasmi

Immagine
Antiche residenze, rocche diroccate, torri e manieri, gli amati castelli sono parte di un grande rete che si estende tra l'Emilia Romagna e parte della Toscana. 
Tra i Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli oggi abbiamo voglia di visitare il quattrocentesco maniero nel borgo medievale di Torrechiara di cui prende il nome e con cui è maggiormente conosciuto. 
Siamo giunti fino a qui seguendo le indicazioni per Parma (comoda grazie alla rete autostradale e ferroviaria) e indicando sul navigatore la voce frazione di Langhirano. 
La visione del castello di Torrechiara, che si scorge arrivando in paese è veramente strabiliante e già dall'esterno si intuisce come questa fortificazione difensiva voluta dal Magnifico Pier Maria Rossi tra il 1448 e il 1460, mantiene intatta tutta la sua originaria architettura. 






La sua posizione sulle colline vicino a Langhirano, gli permette di dominare la vallata circostante e di mostrare ai suoi visitatori un panorama ricco di vegetazione. …

Pipe rigate con zucchine fritte, speck affumicato e tuorlo

Immagine
Il fine settimana si avvicina e si pensa in largo anticipo su quale destinazione faccia al caso nostro: mare o fiume?Colline o spiaggia?
Decidere sarà veramente difficile questa volta! Da un lato - il capo - che vorrebbe spiaggiarsi in stile tricheco al mare e dall'altro la sottoscritta che invece preferirebbe mettere i piedi tra le fresche acque di qualche ruscello collinare. 
Beh intanto pensiamo a cosa proporre per pranzo ai bimbi affamati che a nulla interessa quale destinazione sarà scelta perchè a loro piace divertirsi sempre e ovunque. Apriamo così il frigo e tiriamo fuori in ordine le zucchine che abbiamo fritto un paio di giorni fa, lo speck affumicato che ci è stato regalato da amici appena tornati dalla montagna e quelle due uova sode che tristi e solitarie ci osservano imploranti di essere mangiate.
In tutto questo aggiungiamo la squisita pasta prodotta da Valdigrano e andiamo a creare una ricetta ad hoc per l'occasione ovvero le Pipe rigate con zucchine fritte, speck…

Corinaldo, Mondavio, Offagna e Castel Trosino: viaggio nei borghi medievali marchigiani

Immagine
Corinaldo, Mondavio, Offagna e Castel Trosino sono i meravigliosi borghi medievale che possiamo visitare nelle Marche e che oggi saranno raccontati da Alessandra, amica e blogger di Itinerari Low Cost, con la quale ho avuto modo di seguire insieme il simpatico progetto #aspassodibimbo. 
Buona lettura viaggiatori! 



Viaggio nei borghi medievali marchigiani:
Corinaldo, Mondavio Offagna e Castel Trosino 

Una delle cose che colpisce maggiormente il visitatore che viene per la prima volta nelle Marche è la presenza, sulle sommità delle dolci colline, di numerosi borghi medievali. Oggi ve ne voglio raccontare quattro che, secondo me, rappresentano al meglio il caratteristico paesaggio marchigiano. 




Iniziamo raccontando di Corinaldo che troviamo nella provincia di Ancona e sicuramente la prima cosa che si nota avvicinandosi è la sua cinta muraria: la più lunga - 912 metri - e imponente di tutte le Marche.  Le mura di Corinaldo sono perfettamente conservate e sono in gran parte percorribili attraver…

Ferrara - Palazzo Gulinelli : tra passato e presente

Immagine
Vi è mai capitato di passare davanti a un palazzo o un edificio pensando a come potesse essere il suo interno? Beh io spesso! 

Cercando di immaginare (con un pizzico di fantasia bambinesca) chi siano  suoi abitanti, quale arredamento abbiano scelto o semplicemente come possa essere strutturato ogni singolo palazzo storico della mia città di nascita - Ferrara - giro e rigiro per le sue vie, speranzosa che un giorno quei portoni chiusi si possano aprire alla mia curiosità. 
Uno dei viaggi pindarici più longevi che risale all'infanzia è sicuramente Palazzo Gulinelli, un possente edificio che pare tagliare a metà la storica via Ercole I d'Este che dal magnifico Castello Estense porta al misteriosoPalazzo dei Diamanti (e viceversa!). 




Dobbiamo tornare indietro nel tempo per avere un idea di quando fu costruito Palazzo Gulinelli. Alcune fonti sostengono che un primitivo palazzo era presente all'epoca di Ercole I, il quale mise mano all'ampliamento della città (Addizione Erculea

Zucchina a bombetta ripiena di formaggio e prosciutto cotto

Immagine
Zucchine ne abbiamo?Assolutamente SI! Le abbiamo cucinate combinandole con il risotto al parmigiano reggiano scegliendo la qualità a bombetta ed abbiamo condito la pasta insieme al polloin una ricetta da leccarsi i baffi. 
Abbiamo scelto di unire il formaggio cheddar e il nostrano porro, per dare sapore a un tortino al fornomentre pensavamo a come sarebbero state buone unite alle linguine di grano duro cotte nel cartoccio che avrebbero esaltato il selvaggio del salmone.
Insomma potrei continuare a sciorinare una lista infinita di ricette che in questi anni sono passate per il blog dove il protagonista indiscusso è stato questo ortaggio verdognolo ma non voglio distogliervi dalla ricetta che vi sto per presentare.
L'ennesima ricetta con le zucchine! A differenza di quello che si pensi ho evitato la tipica forma a zucchino che conosciamo e troviamo praticamente tutto l'anno sui banchi del mercato, e che a sorpresa ho scoperto provenire dall'America attorno al 1500 (fonte Wikipe…