Tenerina di zucca e amaretti | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

lunedì 2 ottobre 2017

Tenerina di zucca e amaretti

Ecco a voi: la signora Zucca. Abbiamo parlato a lungo delle proprietà e della storia di questo ortaggio della famiglia delle Cucurbitaceae* - se vi siete persi il mio post vi lascio il link - ma in pochi sanno come utilizzarla al meglio senza perderne nemmeno un pezzetto. E oggi voglio presentarvi una preparazione facilissima e allo stesso tempo gustosa che renderà le vostre colazioni o i piccoli stacchi della giornata, molto piacevoli. 

La versione della più tradizionale tenerina al cioccolato viene trasformata da questo ingrediente versatile a cui la cucina ferrarese e mantovana deve molto ma mi preme fare prima una precisazione sulla cottura di questa variante. E' importante conoscere la zucca cotta che stiamo utilizzando e assaggiarla prima di amalgamarla con gli altri ingredienti. Essendo un ortaggio ricco di acqua, sia in cottura iniziale che in cottura per divenire torta, tenderà a rilasciare acqua. Se ritenete che sia troppa acquosa è bene evitare di aggiungere ulteriore acqua come l'uovo o il burro reso fuso dal procedimento a bagnomaria. 

Ma bando alle chiacchiere e via andiamo di tenerina di zucca e amaretti per un momento di dolcezza infinita ! 




Tenerina di zucca e amaretti
Tenerina di zucca e amaretti 








Tenerina di zucca e amaretti 


  • Ingredienti: 200 g zucca cotta al forno, 3 uova, 2 cucchiai di fecola, 200 g zucchero semolato, 125 g burro, 1 pizzico di sale, 2 amaretti. 

  • Preparazione:  sciogliere il burro a bagnomaria. 
  • Lasciarlo leggermente raffreddare prima di aggiungere lo zucchero e amalgamare bene.
  • Separare i tuorli con gli albumi e montare a neve quest'ultimi.
  • Aggiungere la fecola nel burro con lo zucchero, e uno alla volta i rossi dell'uovo. Mescolando lentamente. 
  • Preriscaldare il forno a 160 gradi.
  • Setacciare con una forchetta la zucca cotta al forno e aggiungerla al composto di zucchero, uova e burro.
  • Tritare finemente gli amaretti (poneteli tra due strati di carta da forno e con un cucchiaio schiacciateli con decisione) e aggiungete all'impasto della tenerina. 
  • In ultimo aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare dal basso verso l'alto per non smontare le chiare.
  • Passate in una placca da forno e infornate a 160 gradi per 40/45 minuti 
  • La cottura dipende dal proprio forno e dalla quantità di acqua nella zucca. Il trucco è sempre quello di utilizzare uno stecchino per capire se la torta è cotta.

#ProgettoBlog
"l’ingrediente in comune – la Zucca"  



Con questa ricetta partecipo alla iniziativa  
"l’ingrediente in comune – la Zucca"  
del gruppo Facebook #Progettoblog. 
Insieme alle altre food blogger vorremo farvi 
conoscere tante ricette con 
alla base la succosa e dolcissima Zucca 









Posta un commento