Crostatine alla zucca e arancia con pesche caramellate | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 4 luglio 2017

Crostatine alla zucca e arancia con pesche caramellate

Crostatine alla zucca e arancia con pesche caramellate la ricetta giusta giusta per una giornata di inizio luglio con tanto vento e l'impossibilità di stare fuori a godersi il sole. Ebbene si! Luglio è iniziato con un grande vento che se da una lato mitiga il caldo che giugno ci ha regalato, non permette di rimanere fuori troppo a lungo e così per stare in casa bisogna inventarsi una merenda divertente da fare ma anche buona da mangiare. Il trucco sta nella giusta marmellata da utilizzare e per questa ricetta noi abbiamo scelto la confettura alla zucca e arance di Number One Tuscany che oltre ad essere veramente squisita da utilizzare come farcitura, può essere assaggiata anche da sola su un pezzo di pane. Mediamente a me non piace la marmellata in pezzettoni ma devo fare una eccezione per questa versione che ha in sè piccoli pezzi di zucca e arance che ne conferisce un valore aggiunto. 

Solo frutta biologica di stagione, la confettura di zucca e arance è senza conservanti e addensanti. L'aggiunta di zucchero grezzo è nella misura di 54 grammi ogni 100 grammi di prodotto. Nello shop on line di Number One Tuscany le eccellenze eno gastronomiche nella categoria confetture e marmellate sono veramente tante e gli abbinamenti tra di loro sono tutti da riscoprire come mela arance e pepe rosa oppure come mela e cannella. E tante tante tutte da scoprire e nel mentre voi navigate nel loro sito on line alla ricerca della composta o della confettura che fa al caso vostro, noi sforniamo le buonissime Crostatine alla zucca e arancia con pesche caramellate di cui troverete ricetta sotto la fotografia. 





  • Ingredienti: per la frolla servono 300 g farina 00, 150 zucchero semolato, 120 g burro a temperatura ambiente, 1 uovo intero, 1 tuorlo, 1 pizzico di sale ;
  • Per la farcia servono: 6 cucchiai di marmellata alla zucca e arance Number One Tuscany, 2 pesche mature, 1 cucchiaio di miele e 1 zucchero semolato, mandorle a scaglie.

  • Preparazione: in una terrina ben capiente mescolate la farina con lo zucchero e il pizzico di sale, aggiungendo il burro a temperatura ambiente che andrete a rompere con le mani creando un impasto sabbioso. Aggiungendo un uovo alla volta si andrà a formare l'impasto liscio ed omogeneo che è la base per la giusta frolla che servirà per formare le crostatine. Ricoprite la pasta frolla con della pellicola e lasciatela riposare in frigo per un paio di ore.
  • Nel mentre la frolla si solidifica procedete con lavare, sbucciare e tagliare a piccoli pezzi, le pesche che saranno successivamente saltate in padella e caramellate con un cucchiaino di zucchero e uno di miele. Lasciate raffreddare.
  • Passate le due ore in frigorifero la pasta frolla è pronta per essere utilizzata. Procedete su una spianatoia con una spolverata di farina e dividendo il panetto di pasta in sei parti. Stendete con il mattarello leggermento infarinato e create con degli stampi da crostatine o tartellette, due cerchi di cui uno andrà a formare il fondo della crostatina e il secondo lo coprirà.
  • Al centro di ogni crostatina andate a farcire con un cucchiaio di marmellata di zucca e arance e chiudete con un cerchio di frolla, premendo leggermente ai lati per non permettere la fuori uscita della marmellata in cottura.
  • Aggiungete su ogni tartelletta un cucchiaino di pesche sciroppate e una spolverata di mandorle a fette. Al forno preriscaldato a 160 gradi per 20 minuti circa  

Ringraziando tutto lo staff di Number One Tuscany per aver permesso di assaggiare la loro confettura di zucca e arance, facendomi scoprire due gusti che non avrei mai pensato di abbinare ma trovandoli assolutamente unici nel loro genere, vi lascio e mi preparo per la prossima ricettina 


Sabrina 




#adv