Il Birrificio di Como: produzione di qualità della birra artigianale | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 20 giugno 2017

Il Birrificio di Como: produzione di qualità della birra artigianale

Capita spesso di chiacchierare nelle fiere eno gastronomiche della qualità della birra artigianale che negli ultimi anni sta avendo un successo inaspettato e capita ancora più frequentemente di trovarsi a discutere su quale sia il Birrificio di questo settore che possa vantarsi di avere una produzione di vera qualità. In molti mi parlano di un locale in Lombardia dove la qualità va a braccetto con il gusto che si chiama Il Birrificio di Como



Il Birrificio di Como: produzione di qualità della birra artigianale
Il Birrificio di Como: produzione di qualità della birra artigianale


E siccome io sono curiosa come una faina in amore, ho rigirato la frittata agli amici, conoscenti e colleghi che avessero avuto modo di passare per Como e sostare per una serata all'interno di questo locale, scoprendo che si tratta del recupero molto accurato di una prestigiosa area industriale tessile dei primi del 900 ma soprattutto che l'offerta della loro ristorazione è molto vasta e copre tutti i livelli di pubblico. Una capienza di 1.200 posti a sedere con un ampio giardino esterno che possiamo trovare in una zona che collega il centro (ci troviamo in via Pasquale Paoli) e che è aperto dal 2004, mi porta solo sensazioni piacevoli. E se la location è ottima e sembra anche l'offerta culinaria ciò che mi interessa principalmente è la birra artigianale e i dati che mi vengono forniti sono veramente da urlo: ben 150 mila litri di produzione. 




La maggior parte è somministrata alla spina all'interno del locale (ed è uno dei modi che preferisco per gustare una vera birra) ma una buona parte viene venduta anche in bottiglie da asporto. A differenziare la produzione è sicuramente il processo in cui viene lavorata ovvero il procedimento manuale che viene eseguito interamente dal Mastro Birraio Andrea Bravi

Ci troviamo così di fronte ad una birra fresca, non filtrata e non pastorizzata ma soprattutto è l'impiego di ingredienti genuini, selezionati accuratamente in una continua ricerca ed inventiva del Mastro Birraio, a renderla unica. 


Se hanno convinto me con i racconti legati a uno dei Microbirrifici più consolidati del circuito artigianale, volete che io non riesca ad essere da meno e accompagnarvi verso il loro shop on line? Giammai! E allora andiamo insieme a curiosare sul loro sito e scopriamo un e-commerce intrigante, ricco di storia e di prodotti di qualità che sono frutto di una ricerca del meglio in fatto di birra artigianale e le cui spedizioni sono esclusivamente rivolte a tutta l'Italia. E mentre voi ci pensate su cosa ordinare io mi sbizzarrisco tra una Marylin e una Roxanne oppure è meglio puntare su una Breva ... ma nooo! Puntiamo tutto su All Black insieme a una N.10 e una Super Weiss !

Siete ancora qui? Io aspetto il corriere per godermi una rinfrescante birra artigianale spedita da Il Birrificio di Como.


Alla prossima viaggiatori e ricordate che con una birra in mano è tutto più facile dire in coro Enjoi!!


Sabrina 






Buzzoole