I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

lunedì 5 giugno 2017

Fiori di zucca al forno ripieni di alici, prosciutto cotto e formaggio

Nell'uso comune del termine, siamo abituati a chiamarli fiori di zucca ma nella realtà quelli maggiormente utilizzati in cucina, provengono dalla zucchina che si differenziano per la facilità di farcitura ma che nel gusto o nel sapore sono pressoché identici. Molti siti di cucina consigliano di acquistare i fiori di zucca, quando hanno un colore giallo - arancione evitando quelli con le parti scure o troppo smollicce (flaccide per capirci!) sia per una questione di durata della loro freschezza - massimo sono due giorni in frigorifero - sia per una questione di facilità nel loro utilizzo quando decidiamo di farcirli e impanarli. Maggiore è la freschezza e maggiore è il rendimento di avere un ingrediente croccante sia che decidiate di friggerli sia che la scelta si incentrata sulla cottura al forno come quella che vi presento oggi. 

Chi segue spesso I viaggi di Ciopilla sa che amiamo molto la frittura e anche se lo riteniamo non proprio salutare se utilizzata spesso, una volta ogni tanto ci concediamo il lusso di peccare ma non questa volta, preferendo le alte temperature del forno nonostante il caldo afoso di questi primi giorni di giugno. 

Prima di procedere con la ricetta Fiori di zucca al forno ripieni di alici, prosciutto cotto e formaggio, una piccola premessa che serve per renderli gustosi ma senza incappare in spiacevoli sorprese. Eh si! Perchè alla fine sono fiori a tutti gli effetti e al loro interno con una corolla così succosa, l'ospite nascosto è in agguato e lavarli senza romperli può essere considerata una operazione complicata anche ai più esperti in cucina. Niente panico! Procurandosi fin da subito della carta assorbente e avendo cura di non aprire tutto il fiore con le dita per non romperlo, basta semplicemente togliere la corolla tirandola a sè con un movimento deciso e passare velocemente sotto l'acqua fredda e lasciandoli asciugare con la carta assorbente, tamponandoli delicatamente. A questo punto il fiore è pronto per essere farcito impanato e cotto come meglio vogliamo .... 







  • Ingredienti : 7/8 fiori di zucchina, 10 g di Emmental francese, 7/8 alici sottolio, 2 fette di prosciutto cotto, 2 manciate di parmigiano reggiano, 2 manciate di pane grattugiato, sale e pepe q.b. Olio di Oliva Extravergine .

  • Preparazione : dopo aver lavato accuratamente i fiori di zucchina e tolto la corolla, procediamo ad asciugarli tamponando delicatamente con della carta assorbente e poniamoli su un piano distanziandoli fra di loro
  • Tagliamo a piccoli cubetti il formaggio scelto - in questo caso Emmental francese - e le alici dopo averle scolate dall'olio di conservazione e leggermente lavate sotto l'acqua corrente e possibilmente fredda 
  • Accendiamo il forno nella funzione grill a 150 gradi e in mancanza di questa funzione a 180 gradi per poi abbassarlo in cottura a 140/150 gradi (il forno non deve essere troppo alto altrimenti si brucia l'impanatura)
  • Stendiamo su una placca da forno una manciata di parmigiano reggiano e una di pane grattugiato, saliamo leggermente e andiamo a farcire i fiori di zucca che appoggeremo sullo strato appena creato
  • Ci sono vari modi per farcire i fiori di zucca: o creiamo in una crema frullando tutti gli ingredienti e utilizzando la sac a poche oppure teniamo il fiore nella mano e apriamo le estremità con il pollice e l'indice andando a farcirlo con le alici, l'emmental e una strisciolina di prosciutto cotto
  • Li adagiamo sul letto di parmigiano e pane grattugiato e procediamo fino a quando non abbiamo riempito tutti i fiori
  • Spolverata di parmigiano e di pane, passata leggera di sale e un filo di olio extravergine di oliva
  • Inforniamo a 150 gradi in funzione grill per massimo 10 minuti
  • Serviamo caldi caldi 



E che siano di zucca o di zucchina a noi importa poco perchè ci piacciono tanto tanto in qualsiasi modo essi si chiamino .... 


A presto

Sabrina