I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

mercoledì 26 aprile 2017

Involtini ripieni di arrosto al forno e gorgonzola caramellati al miele

Involtini ripieni di arrosto al forno e gorgonzola caramellati al miele di Fiori sono un classico della cucina italiana ma la ricetta che vi presento oggi è qualcosa di più di una mera descrizione tra ingredienti e preparazione. E' un insieme di progetti, di sogni e di speranze che si sono concretizzati in una idea che tocca la natura in ogni sua sfumatura e che viene racchiusa in un elegante vasetto di vetro. Nella forma più comune lo chiamiamo miele ma per Alice, Fulvia e Mabel il prezioso liquido d'oro si chiama Gocce di Luce. 

Racchiuso in un packing elegante, le Gocce di Luce della Tenuta Casa del Sole sono il pieno rispetto per la natura che incontaminata e con la giusta pazienza dei suoi tempi, regala un miele adatto a sostituire l'uso quotidiano del più comune zucchero bianco. Ci troviamo sulle colline fra Reggio Emilia e Parma, ettari di natura incontaminata, lontana dalle strade trafficate e dalle colture intensive. Nella natura più incontaminata, le api producono un miele di qualità superiore, il quale viene lavorato secondo il metodo artigianale della tradizione. Ogni vasetto viene realizzato e controllato singolarmente dalle mani sapienti delle proprietarie della Tenuta che ne hanno scelto la razza Liguistica di api, che non usano metodi intensivi di produzione e che rispettano i tempi della natura senza l'utilizzo di antibiotici o di trattamenti chimici sulla terra. 

E il Miele di Fiori è l'ingrediente che ho utilizzato oggi in una ricetta molto semplice e che ricorre spesso sulla mia tavola: involtini ripieni di arrosto al forno e gorgonzola caramellati al miele di Fiori
Questa varietà - dal colore ambrato e tendente al rosso arancio- ha un aroma avvolgente,  adatto a tutte le preparazioni in cucina e dalle proprietà ricostituenti. Il Miele di Fiori insieme al Miele di Acacia lo possiamo trovare nella elegante confezione singole o in uno Scrigno da regalare o da regalarsi. Trovate le Gocce di Luce nella Tenuta Casa del Sole a San Paolo d'Enza visitando il sito ufficiale o chiamando Alice al numero +39 0522/874720 .


Un piatto tipico della tradizione italiana

Un piatto dei più classici: involtini ripieni


Ingredienti per 2 persone: 
sei fettine di carne di manzo per cotolette (pacco famiglia Bovì carne genuina), sei fette di prosciutto arrosto, 40 g di gorgonzola, 3 bicchieri di latte, 1/2 bicchiere di birra bionda, 4 cucchiai di farina 00, 
4 cucchiai di Miele di Fiori Gocce di Luce
1/2 cipolla tritata finemente, 
mandorle affettate q.b. 
sale e olio Evo q.b.


  • Preparazione: utilizzando un batticarne andiamo a battere leggermente ogni singola fettina di carne cercando di assottigliarla senza romperla.
  • Al centro di ogni fettina inseriamo una fetta di prosciutto arrosto e un pezzo di gorgonzola.
  • Arrotoliamo le singole fettine e ci facciamo aiutare con uno o un paio di stecchini per tenere fermo il ripieno nella cottura.
  • In una padella antiaderente andiamo a saltare con un goccio abbondante di olio di oliva extravergine, la cipolla che abbiamo tagliato finemente e aggiungiamo prima che si rosoli troppo, le fettine ripiene.
  • Facciamo dorare ogni singola fettina e sfumiamo con la birra a fiamma sostenuta e andiamo ad aggiungere un bicchiere di latte abbassandone la temperatura.
  • Lasciamo cuocere per una decina di minuti e se vediamo che il latte si rapprende prima ne aggiungiamo un altro bicchiere.
  • Aggiungiamo solo alla fine sia la farina che andremo a mescolare per bene con un cucchiaio di legno e il miele che andrà a amalgamarsi con il latte e la farina creando una "carammellatura" alla carne.
  • Serviamo gli involtini sulla cremina che si è formata e li spolveriamo di mandorle tritate sottili sottili.



Ringraziando Alice, Fulvia e Mabel per questa occasione di provare il loro prezioso miele di Fiori, ricordo a voi viaggiatori del blog che potete curiosare nel loro sito cliccando su www.tenutacasadelsole.com oppure rimanendo aggiornati con la pagina facebook che potete trovare cliccando qui 


Buon appetito da Sabrina