Farinata di ceci Tantì in salsa agrodolce alle spezie orientali | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 2 marzo 2017

Farinata di ceci Tantì in salsa agrodolce alle spezie orientali

Farinata di ceci Tantì con salsa in agrodolce alle spezie orientali è la mia proposta per questo giovedì di inizio Marzo che si prospetta solare e tiepido sul fronte meteorologico. Uno sguardo al fine settimana e alla voglia di pranzare all'aperto mi porta a sperimentare la focaccia di ceci che in molte zone di Italia conosciamo come Farinata e che Tantì, azienda italiana del Monferrato, ha voluto produrre nella versione facile facile in sole sei mosse. Alla portata di tutti e di facile preparazione come vi dicevo, la miscela pronta ha bisogno solo di un forno caldo (250 gradi di temperatura è l'ideale per la sua cottura), dell'acqua e dell'olio extra vergine d'oliva per essere gustata in meno di mezzora. Adatta per gli intolleranti al latte e al glutine per la sua composizione di ingredienti - farina di ceci e sale in una bustina e aromi come il rosmarino dall'altra - non è adatta agli allergici al #nichel in quanto contiene destrosio ma per il resto è assolutamente da provare. Distribuita e venduta nella Grande Distribuzione dei maggiori supermercati o ipermercati di Italia, la sua confezione gialla con il faccione di Andrea Mainardi - lo chef - invoglia all'acquisto e alla prova di questa Farinata di ceci ed io ho voluto creare un contorno che si prestasse a utilizzarla come se fosse pane e quindi poterne fare la scarpetta. Bando alle chiacchiere e via con la ricetta della Farinata di ceci Tantì con salsa in agrodolce alle spezie orientali che vede la presenza della fresca verdura acquistata tramite il sito Bio Express di cui vi ho parlato alcuni giorni fa (potete trovare le mie impressioni cliccando su Scrigni di pasta sfoglia con broccoli e patate) e del miele al limone MielBio di Rigoni di Asiago, complice delle mie ricette ormai da due anni. 

Salsa in agrodolce alle spezie orientali



  • Ingredienti per la focaccia: 1 confezione di Farinata di ceci Tantì (210 g per circa sei porzioni,600 ml di acqua, 3 cucchiai di Olio EVO
  • Ingredienti per la salsa in agrodolce: 1 porro, 2 peperoni rossi, 2 cucchiai di miele al limone MieleBio Rigoni di Asiago, 1 cucchiaino di paprica dolce, paprica piccante, curry, curcuma, zenzero, 1 pizzico di sale, Olio Evo q.b
  • Preparazione della salsa in agrodolce: lavare, pulire e tagliuzzare a pezzetti sottili sia il porro che i peperoni rossi. Per una facile digestione di quest'ultimo è bene anche togliere i semini interni.
  • In una padella ampia (l'ideale sarebbe il Wok) far soffriggere l'olio Evo con il porro e i peperoni aggiungendo un goccio di acqua tiepida che andrà ad evaporare tenendo la fiamma lenta. Mescolare spesso per non bruciare soprattutto il porro e aggiungere dopo alcuni minuti di cottura sia i cucchiai di miele che le spezie. 
  • In caso in cui i peperoni rossi siano ancora leggermente crudi aggiungere un cucchiaio di acqua tiepida e continuare la cottura per altri dieci minuti mescolando spesso. 
  • Lasciamo raffreddare a temperatura ambiente
  • Preparazione della Farinata di ceci Tantì: accendere il forno nella posizione grill superiore alla temperatura più alta - 250 gradi è perfetta - e versare in una brocca il contenuto delle bustine presenti nella confezione. Nella più grande c'è l'impasto della farinata e nel secondo le spezie utilizzate. 
  • Aggiungere i tre cucchiai di olio Evo e 600 ml di acqua, mescolare delicatamente facendo sciogliere i grumi che si possono formare.
  • Quando il forno ha raggiunto la temperatura ottimale oliare una teglia e infornarla per qualche secondo in forno possibilmente nella zona più alta
  • Rimescolare il composto e versarlo a forno aperto direttamente nella teglia
  • Chiudere il forno e cuocere per altri 10 minuti e solo gli ultimi 5 minuti aprire lo sportello del forno per far uscire l'umidità e accendere il grill anche nella parte inferiore*
  • Quando la farinata è dorata, toglierla dal forno e lasciarla raffreddare per alcuni minuti

Perchè quell'asterisco nella preparazione: semplicemente per una ottimale cottura anche della parte inferiore della focaccia di ceci avendo trovato che utilizzando la cottura grill superiore per tutti i 15 minuti, il calore non è stato sufficiente per cuocere anche la parte inferiore che è rimasta morbida. Che dire di questo prodotto? Assolutamente pratico veloce e gustoso anche se sono abituata a uno spessore più sottile e croccante ma nel suo insieme è una scoperta nuova e interessante. Ringraziando Tantì per questa scoperta e tutti voi se siete arrivati fino a qui, vi lascio come sempre un saluto nella speranza che vi piaccia la mia idea di farinata di ceci in salsa agrodolce alle spezie piccanti.

Alla prossima viaggiatori

Sabrina 





Posta un commento