I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 7 febbraio 2017

Spezzatino con carne bovina alla zucca e patate croccanti

Spezzatino con carne bovina alla zucca e patate croccanti è la ricetta che vi presento oggi con una piccola premessa doverosa: Si! perchè ci sono piatti e pietanze che al solo nominarli vengono i brividi. Retaggio infantile o brutte esperienze di gusto, si cerca di evitarli in ogni modo per poi ritrovarseli in tavola sperando in un ricredersi. E il mio film horror si chiama spezzatino! Insieme al polpettone (avete presento quello con l'uovo intero dentro che fa tanto domenica mamma e che ti obbligano a mangiarlo nonostante non piaccia nemmeno ai tuoi genitori?) è uno dei piatti che non riesco a farmi piacere ed è anche uno di quelli che mia suocera si ostinava a cucinarci esclusivamente con i piselli. Beh cari viaggiatori ieri sera ho preparato uno spezzatino da leccarsi i baffi. Ovviamente ho scartato il classico con i piselli e mi sono lanciata nella sperimentazione di unire il dolce della zucca, al salato delle patate arrosto con rosmarino ma è stato grazie alla tenerezza della carne di Bovì che ho potuto procedere con una ricetta veramente gustosa. Abbiamo già parlato nelle settimane scorse della scoperta del pacco famiglia acquistato su questo store di allevatori di carne bovina ma non vi ho detto che si possono acquistare anche i salami come il Sunì, tipicamente nostrano, oppure fare un regalo con una utilissima carta regalo. Il procedimento è lo stesso del pacco famiglia - si sceglie il proprio pacco e si aspetta la macellazione seguendo i tempi del bestiame e solo allora si potrà avere alcune settimane dopo il proprio pacco. Diviso in comodi sacchetti sottovuoto da congelare! Facile e veloce! 







Ingredienti per 4 persone: 250 g di carne bovina nel formato spezzatino, 1/2 zucca cotta al forno, 3 patate, 25g farina 00, 1 bicchiere di vino rosso, 4/5 bicchieri di brodo vegetale, 1 scalogno, sale e olio Evo q.b. 1 rametto di rosmarino (a piacere) 

Preparazione: lavare, pelare e tagliare le patate a dadini piccoli. Riporle in una pirofila da forno e cuocere a 180° per 40 minuti aggiungendo del sale grosso. Aggiungere un rametto di rosmarino a piacere. Nel mentre le patate si cuociono procedere con lo spezzatino che andrà rosolato in un goccio di olio Evo e lo scalogno tritato. Scottare tutte le parti di carne e aggiungere la farina stando attenti a non bruciarla e aggiungere il vino che andrà sfumato. Una volta che questo procedimento si è concluso aggiungere un mestolo di brodo vegetale e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 45/50 minuti. Se il brodo si ritira aggiungerne un mestolo alla volta. Verso fine cottura aggiungere un pizzico di sale, la zucca cotta al forno e le patate croccanti. Una decina di minuti e spegnere lo spezzatino. 


Ringraziando Bovì carne genuina per avermi fatto scoprire un mondo nuovo saluto tutti voi cari viaggiatori e aspetto i vostri commenti con affetto. 

Sabrina