Zucchine impanate con parmigiano reggiano e aromi al forno | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

mercoledì 12 ottobre 2016

Zucchine impanate con parmigiano reggiano e aromi al forno

E all'improvviso ti ritrovi amici a cena senza sapere cosa inventarsi sul momento. Il panico è in te ma non vuoi rinunciare a una serata in allegria. Keep calm! Direbbero gli inglesi e vediamo cosa si presenta nella realtà surreale che si chiama frigorifero: due zucchine, un pezzo di formaggio con la muffa, un pezzo di parmigiano, qualche pezzo di rimanenza della sera prima e pomodori. 
Proviamo a mettere insieme qualcosa di gustoso e di effetto: zucchine impanate con parmigiano reggiano e aromi al forno 






Ingredienti: due zucchine di media grandezza, 80 g di pane grattugiato, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, 1 pizzico di sale, salvia, rosmarino, aglio, prezzemolo, cipolla q.b. (tutto finemente tritato o in caso in polvere), Olio d'Oliva Extravergine. 

Procedimento: preriscaldare il forno a 180°. Lavare accuratamente le zucchine e togliere le estremità. Tagliare a rondelle o in stecchini di media grandezza, lasciandole scolare in uno scolapasta per alcuni minuti. In una ciotola mischiare tutti gli aromi con il pan grattato e il parmigiano aggiustandolo di sale. Attenzione: il parmigiano è già di per sé carico di sapore e prima di procedere controllare bene se non sia necessario evitare il sale. Pronta l'impanatura è opportuno coprire una teglia da forno con la carta apposita che servirà per accogliere le zucchine impanate. Pronta l'impanatura e scolate le zucchine tagliate, andiamo a passarle prima nell'olio e poi nell'impanatura. Appoggiare ogni singolo pezzo di zucchina sulla placca da forno e infornare per circa 20/30 minuti. Se rimane dell'impanatura potete cospargerla a pioggia e si cuocerà creando un ottimo condimento per la pasta con zucchine nei giorni successivi. 

Servire su un piatto da stuzzichini con un pezzo di carta assorbente come nei Pub e un ottima birretta fredda. E vedrete che gli ospiti saranno stupiti di questa vostra ricetta che può essere usata sia come aperitivo, sia come contorno per qualche grigliata fra amici.

Alla prossima viaggiatori 

S.