Zucchine tonde ripiene di mascarpone, parmigiano reggiano, scamorza affumicata | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 9 giugno 2016

Zucchine tonde ripiene di mascarpone, parmigiano reggiano, scamorza affumicata

Che bello quando si scoprono nuovi ingredienti e quando ne escono anche delle ricettine sfiziose. E' il caso di dire che aver scoperto le zucchine tonde è stata una sorpresa. Si perchè si prestano bene per essere ripiene di tantissimi ingredienti e si prestano ad ogni tipo di cottura. E oggi la mia nuova scoperta la voglio condividere con voi: zucchine tonde ripiene di mascarpone, parmigiano reggiano, scamorza affumicata che ho voluto appositamente preparare abbinando una BibiBio  al gusto di Chinotto, prodotta da Acqua Levico





Ingredienti per quattro persone: quattro/cinque zucchine tonde di media grandezza, 120 g di mascarpone, 80 + 20 g di parmigiano reggiano grattugiato, 80 g di scamorza affumicata, odori vari come cipolla, aglio, basilico in polvere e spezie come curry, cumino in polvere, sale e pepe q.b. Olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione: lavare accuratamente le zucchine e togliere con il coltello la parte superiore che servirà come decorazione. Aiutandovi con un coltello e un cucchiaio scavate la polpa della zucchina - ma non buttatela - lasciando intatta la buccia esterna. Adagiate le zucchine scavate e i suoi cappucci su una placca da forno aggiungendo  un goccino di olio di oliva extravergine al suo interno spalmandone le pareti e infornate per 30 minuti circa. Una volta cotta la zucchina tonda, lasciatela raffreddare a testa in giù così da permettere all'acqua di cui è piena di fuoriuscire. Nel mentre la zucchina si raffredda leggermente preparate il ripieno: frullate la polpa della zucchina togliendo i semini contenuti  e ponetela in una padella dove avrete preparato con un goccio di olio di oliva evo gli odori e le spezie insieme al mascarpone e alla scamorza affumicata tagliata grossolanamente. Lasciate cuocere per dieci minuti amalgamando bene e aggiungete solo alla fine una parte del parmigiano reggiano tenendone da parte un paio di cucchiaiate da spolverare a fine cottura. Salate leggermente e con un cucchiaio ponete il composto amalgamato in ogni singola zucchina, arrivando fino all'orlo. Adagiatele su una teglia da forno, spolverate a pioggia con il parmigiano e cuocete per 20 minuti a 180° circa fino a quando non si forma una crosticina in superficie. Servire a temperatura non ustionante 

Sperando che anche questa mia ricetta sia piacevole per voi, vi saluto cari viaggiatori e se volete lasciare un commentino, ne sarei felice! 

Alla prossima 





Posta un commento