Fior di liquirizia con cioccolata bianca agli agrumi di Sicilia | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

lunedì 4 aprile 2016

Fior di liquirizia con cioccolata bianca agli agrumi di Sicilia

E una nuova settimana inizia in questo aprile - dolce dormire? - che a sentire i meteorologi assomiglia a un solare maggio. Convinti loro. Io meno, considerando che tra nebbia e il bisogno di una giacca imbottita per ripararsi dal freddo mattutino, ne siamo dentro da settimane senza un accenno di miglioramento. E se il freddo oltre che la nebbia ferrarese, ci obbligano a rimandare per il momento le nostre spassose gite fuori porta, in cucina si continua a macinare ricette e, complice un preparato alla liquirizia della serie oro del brand gustoso S.Martino che si è accoccolato all'interno di un fiore in silicone di Happy Flex, la primavera è arrivata sulle nostre tavole. Ed ecco a voi il fior di liquirizia con cioccolata bianca agli agrumi di Sicilia 



Vediamo insieme come preparare questo fiore di liquirizia: per prima cosa occorre disporre di alcuni stampi in silicone di Happy Flex nella forma che desiderate. In questo caso io ho preferito utilizzare a forma di fiore ma sul sito fornitissimo del brand, potete trovare quella che fa per voi, cliccando semplicemente QUI e senza aver bisogno di utilizzare altro che la vostra fantasia. La seconda mossa da fare è quella di aprire la confezione di preparato per Fior di liquirizia di S.Martino e procurarsi mezzo litro di latte per la sua preparazione facile e veloce. Utilizzando un pentolino antiaderente versate il preparato dopo aver aperto la busta e aggiungete poco alla volta il latte, mescolando bene per non formarsi i grumi continuando con un fuoco lento per circa 3 minuti. Togliete dal fuoco e versate il preparato negli stampi, lasciandoli in frigo per almeno due ore. 
Una volta passate le due ore in frigorifero, il Fior di Liquirizia è pronto per essere consumato e decorato come meglio crediate. Al suo interno vi è la possibilità di utilizzare il caramello in dotazione ma a me piaceva l'idea di dare un sapore estivo al dessert e così ho sciolto a bagnomaria, del cioccolato bianco ed aggiunto utilizzando una grattugia con maglia larga, la scorza di un limone trattato e di una arancia da spremuta provenienti direttamente dalla Sicilia. Ho sciolto il cioccolato e amalgamato le scaglie della scorza del limone e arancio, abbellendo direttamente il Fior di Liquirizia e servendolo alcuni minuti dopo, leggermente tiepido. 
Un ottimo connubio tra la freschezza della liquirizia, la morbidezza della cioccolata bianca e l'acidità degli agrumi raccolti negli stampi al silicone di Happy Flex che oltre ad essere belli nel risultato finale, sono ottimi per qualsiasi tipologia di preparazione sia a crudo che cotto. Vi ho convinto? Spero di si!

Alla prossima viaggiatori ! 



Posta un commento