Sbrisolona al Fior di Frutta mirtilli neri di bosco e crema chantilly | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

lunedì 7 marzo 2016

Sbrisolona al Fior di Frutta mirtilli neri di bosco e crema chantilly

Qual'è l'inconveniente peggiore che possa capitare a una food blogger? Bruciare ovviamente la pietanza che vorrebbe presentare. Così è successo in settimana alla mia torta Sbrisolona grazie al mio simpatico forno che ha deciso di prendersi una pausa di riflessione, cuocendo anzi bruciando la superficie della torta che ospitava. Niente panico! Risolviamo con una alternativa che oggi vi presento sul blog: torta sbrisolona alla crema chantilly e FiordiFrutta mirtilli neri di bosco. 






Ingredienti per la torta: preparato per torta Sbrisolona S.Martino (di cui necessita di 1 tuorlo, 100 g di burro) e mezzo vasetto di Fiordifrutta Rigoni di Asiago mirtilli neri di bosco 

Ingredienti per la crema chantilly: 250 ml di panna fresca, 1 bacca di vaniglia (o in alternativa 1/2 fiala di aroma vaniglia) e 50 g di zucchero a velo


Procedimento: Accendere il forno. Preparare una tortiera del diametro di 22 cm leggermente imburrata e versare in una terrina il preparato per torta S.Martino aggiungendo il tuorlo e il burro freddo da frigo a pezzetti. Mescolare inizialmente con una forchetta - cercate di schiacciare e separare il burro - aumentando poi la velocità creando così un composto molto grumoso. Aggiungere le mandorle che si trovano direttamente nella confezione e amalgamarle all'impasto, versando il tutto nella tortiera senza premere. Cuocere per 40 minuti con il normale forno elettrico (30 minuti con il ventilato). Lasciar raffreddare. 
Una volta raffreddata, sbriciolate la torta con le mani - è talmente morbida e friabile che si fa in un attimo - e posatela nel fondo di un vasetto senza compattarla con le mani. Preparare la crema chantilly è facilissimo non essendo altro che panna fresca montata a frusta elettrica con aroma di vaniglia o una bacca di vaniglia con aggiunta di zucchero a velo. 
Uno strato di FiordiFrutta ai mirtilli neri di bosco e uno strato di crema chantilly, qualche mandorla per decorarla e in frigo per un paio di orette. Se avete anche il coperchio vi consiglio di utilizzarlo altrimenti potete coprire il vostro vasetto con della pellicola che aiuterà il prodotto a scendere così da amalgamarsi ogni ingredienti utilizzato. 

Alla prossima viaggiatori 















Posta un commento