Risotto Mimosa con asparagi e tuorlo d'uovo | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 10 marzo 2016

Risotto Mimosa con asparagi e tuorlo d'uovo

Risotto mimosa con asparagi e tuorlo d'uovo arrivano giusto giusto dopo la giornata del #8marzo. La ricorrenza è finalmente passata e devo dire che non mi ha mai entusiasmato più di tanto ma adoro i colori che i fiori che stanno sbocciando in quel periodo, assumono ai miei occhi. La mimosa è da sempre il simbolo di questa ricorrenza. Non ne conosco il motivo ma il suo giallo così intenso, mi fa venire voglia di lanciarmi su una nuvoletta con le sue sembianze. Ed è pensando a questa pianta ho creato una ricetta apposita: risotto Mimosa con asparagi e tuorlo d'uovo !

Risotto - asparagi - tuorlo uovo

Asparagi e tuorlo d'uovo


  •  Ingredienti per quattro persone: 1 pugno e mezzo di riso tipo Arborio, 1 mazzetto di asparagi (circa una decina), 3 tuorli d'uovo, brodo vegetale per il risotto (zucchine patate scalogno carote insalata iceberg), olio extravergine di oliva q.b, 1 bicchiere di vino bianco, 3 noci di burro, sale grosso q.b.

  • Preparazione: procedere inizialmente a sbollentare gli asparagi dopo averli lavati attentamente. Scegliendo una pentola antiaderente alta cuocete gli asparagi con dell'acqua e sale grosso tenendoli in piedi con la parte bianca verso l'esterno e le punte insieme alla parte più verde ben immerse. Cottura media 10/15 minuti.
  • Utilizzando la stessa acqua di cottura degli asparagi si possono cuocere anche le uova contando cinque/sei minuti dopo che l'acqua ha incominciato a bollire. Passarle sotto l'acqua fredda per rassodarle ulteriormente (oltre che per non scottarvi al momento in cui andrete a togliere il guscio)
  • Uova e asparagi in cottura permettono di passare alla preparazione del risotto con il seguente procedimento:  goccino di olio di oliva extravergine in  una padella antiaderente ampia aggiungere il Arborio e lasciare per qualche secondo prima di aggiungere il vino che andrà a sfumarsi con il calore.
  • Aggiungere a questo punto il brodo vegetale senza ricoprire tutto il riso e aggiungere solo alla fine gli asparagi cotti precedentemente dopo aver tolto con un coltello la parte bianca che risulta sgradevole e averli tagliati a piccoli pezzi. Continuare ad aggiungere il brodo fino ad ultimare la cottura del riso. 
  • A fuoco spento aggiungere il burro e lasciare la pentola antiaderente con un coperchio per una paio di minuti coperta dando la possibilità a questi di sciogliersi. 
  • In ultimo aggiungere solo il tuorlo dell'uovo - procedete con togliere il guscio e il bianco prima della fine della cottura del risotto - direttamente nel piatto come se piovesse. 


E il nostro risotto Mimosa con asparagi e tuorlo è pronto per essere servito tutti i giorni dell'anno e non solo l'otto marzo. 

Alla prossima viaggiatori 

Sabrina