Nonsolobudino: Creme Caramel con banane caramellate e zenzero | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

venerdì 4 marzo 2016

Nonsolobudino: Creme Caramel con banane caramellate e zenzero

Conversazione tipo in famiglia durante la cena: "Hai mica fatto un dolcino?" chiede il marito o il figlio grande con la faccia di chi si è appena mangiato un chilo di pasta super condita, due bistecche con verdure accompagnate ma ha bisogno di colmare quel posticino nello stomaco con qualcosa di dolce. Ovviamente la mia risposta la potete immagine e anche la mia faccia perchè diciamocelo che il tempo è tiranno, che non si può sempre fare tutto in 24 ore e che ogni tanto pure noi mamme, abbiamo voglia di svagarci un attimo senza preparare banchetti nuziali, tutti i giorni. La risposta ottenuta dai due uomini di casa non è quella che volevano sentirsi dire e così mi sono attrezzata per quelle giornate piene di tante cose da fare ma senza dimenticare la qualità dei prodotti che offro alla mia famiglia. E per questo mi sono affidata a S.Martino e alla possibilità di acquistare on line i suoi prodotti con il nuovissimo shop dal simpaticissimo nome di Nonsolobudino. Curiosi di sapere cosa mi sono inventata? E allora seguitemi in questa ricetta del Creme Caramel con banane caramellate allo zenzero e Gran Marnier. 





Ingredienti per quattro porzioni: 1 preparato per Crème Caramel S.Martino, 1/2 litro di latte, 2 banane, 3 cucchiai di zucchero di canna, zenzero in polvere q.b. 1 noce di burro, 4 cucchiai di Gran Manier opzionale e a piacere

Preparazione: Distribuire il caramello che trovate nella confezione in quattro formine o in uno stampino unico. Versare il contenuto della busta più grande (e bianca) in una casseruola e aggiungere lentamente 1/2 litro di latte mescolando perchè non si formino grumi. Mettere sul fuoco e mescolare continuamente per tre minuti (attenzione che si attacca alla casseruola se non lo fate continuamente, come tutte le tipologie di creme). Versare il Crème Caramel negli stampi e coprirli con una pellicola poggiandoli in frigo per 2 ore o a temperatura ambiente per il doppio del suo tempo (circa 3/4 ore). 
A questo punto il preparato è pronto e a voi non resta che leggervi un giornale per le ore che rimangono nel tirarlo fuori dal frigo o sistemate casa o ..... Insomma avete due ore da utilizzare prima di servirlo con una guarnizione di banane che avete tagliato a fettine sottili ed avete fatto caramellare con il burro, la spolverata di zenzero e lo zucchero di canna. Se vi piace aggiungete il Gran Manier che eviterei se avete bimbi e attenzione alla fiamma che rischiate di bruciarvi. In caso non aggiungiate il Gran Manier, lasciate cuocere le banane con lo zenzero fino a che non lo zucchero si ritira e diventa marroncino. Tirate fuori dal frigo la vostra crema che si sarà rassodata nel frattempo e rigiratela in un piattino con il caramello che andrà a ricoprirlo. Servire con le banane caramellate allo zenzero e buon appetito !


E la prossima settimana ci saranno altre novità in casa Ciopilla firmate da S.Martino. Rimanete sintonizzati e alla prossima viaggiatori 




Posta un commento