I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 25 febbraio 2016

Tagliolini all'uovo in brodo strapazzato

Ci sono ricette del cuore e ricette dell'infanzia che rimangono ferme nel mondo dei ricordi per esplodere all'improvviso facendoti alzare a mezzanotte per prepararla e gustarla nel silenzio della cucina. Così è stato con la ricetta che vi presento oggi: tagliolini all'uovo in brodo strapazzato! 





Ingredienti per 4 persone: 250 g di tagliolini all'uovo La Pasta di Camerino, 2 litri di brodo di carne, 2 uova, sale q.b.

Preparazione: fate bollire il brodo di carne che avete precedentemente preparato e appena bolle, fate cuocere i tagliolini all'uovo per il tempo di cottura di circa 6/7 minuti stando attenti che la pasta non assorba troppo il brodo. In caso aggiungete un paio di mestoli. In un piatto sbattete le due uova con un pizzico di sale e al momento in cui la pasta è cotta, buttate le uova sbattute direttamente nella pentola e continuate a mescolare lasciando il fuoco acceso. Maggiore è il grado di cottura del brodo e maggiore è la possibilità che l'uovo si cuoci con i tagliolini, creando piccole nuvolette bianche all'interno del piatto. Spegnete e servite caldo. Non serve aggiungere altro. 


Quando i ricordi escono all'improvviso e si fanno prepotenti, danno questi risultati. E voi avete un piatto, una pietanza dell'infanzia che ogni tanto torna a farvi visita? Raccontatemi quale essa sia ... 

Alla prossima viaggiatori