Crocchette di riso allo zafferano con emmentale e confettura di peperoncino | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 18 febbraio 2016

Crocchette di riso allo zafferano con emmentale e confettura di peperoncino

Due settimane fa circa arriva il corriere con un pacchettino. Al suo interno tre scatoline in latta provenienti da una amica toscana che lavora per un brand di cui vi ho già parlato in precedenza: Pure Stagioni. Guardo le confezioni di confettura che sono mirtillo nero, fichi e ultimo il peperoncino, domandandomi soprattutto con l'ultima confetturacosa potessi farne. Bruschetta? Beh! Si ma è un classico. Panino e formaggio spalmabile? Scontato! Insomma pensa e ripensa ma le idee non arrivano accantonando vicino al computer la scatolina di latta. E ieri ideona! E se con il riso avanzato del pranzo di due giorni fa, facessi i supplì o arancini o crocchette col riso? 



Detto fatto e allora ecco qui la preparazione unica degli arancini/supplì/crocchette di riso avanzato: 450 g di risotto allo zafferano già pronto e lasciato un intera notte a riposare, 100 g di emmental svizzero a dadini, 2 uova, pangrattato q.b. sale q.b e un cucchiaino di confettura per crocchetta di confettura al peperoncino di Pure Stagioni. 

Preparazione: prendete il risotto dal frigo e ponetelo sul palmo della mano, schiacciandolo e compattandolo. Inserite nel centro un cucchiaino di confettura e un paio di pezzetti di emmental. Chiudete a pallina, compattandolo bene e procedete così fino alla fine del vostro risotto rimasto. In un piatto sbattete con un pizzico di sale le due uova e passate le vostre crocchette prima in esso e poi nel pangrattato. Un altra volta nell'uovo e un altra volta nel pangrattato. 
In una padella alta inserite dell'olio di semi vari e aspettate che inizi a fare le bollicine per inserire poche crocchette alla volta, e friggerle. Asciugatele appena le avete scolate con un panno di carta assorbente e servite calde e filanti. 


Buonissime e soprattutto veloci per chi ha poco tempo da cucinare. Ideali per un finger food o per i bambini che adorano tutto ciò che è fritto. La presenza del peperoncino in confettura è un tocco in più che si sposa perfettamente sia con lo zafferano, sia con l'emmental svizzero che essendo amaro esalta la dolcezza del peperoncino. E poi nella filosofia piena di Pure Stagioni che raccoglie, conserva e ci fa arrivare sulle nostre tavole prodotti unici dal gusto inimitabile. Prima di salutarvi, vi lascio il link del loro sito, dove potete godere dei loro prodotti e farvi un idea della delizia di questo brand. Alla prossima viaggiatori