Waffel al caramello su una crema di fragoline di bosco e panna montata | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

venerdì 8 gennaio 2016

Waffel al caramello su una crema di fragoline di bosco e panna montata

Affrontare il Natale da adulti è avere la consapevolezza  che i regali donati con il cuore saranno la minoranza ma le probabilità di ricevere  un dono assolutamente insensato ne diventa la consuetudine. Quest'anno la fortuna però mi ha voluto baciare e dentro a pacchetti colorati da nastri brillanti ho trovato tantissimi accessori per la mia cucina.
Uno di questi è una sac a poche a forma di peretta, totalmente in silicone e con sei ricambi di uscita del liquido ma soprattutto facile da lavare e da igienizzare. Il divertimento ovviamente non può essere solo mio e tra i bambini ma soprattutto il marito, ci siamo divertiti a decorare alcune golosità tra cui quella che vi sto per mostrare: waffel al caramello su una crema di fragoline di bosco e panna montata .





Il pasticcio c'è e mi piace proprio così ma soprattutto il divertimento è stato intenso sia per la preparazione del piatto che per la conseguente pappata che ne abbiamo fatto in serata. 

Preparare questo dolce o sfizioso intermezzo pomeridiano è facilissimo ma è stato possibile grazie a due complici di eccezione: il primo - il waffel al caramello Daelmans- proviene dall'Olanda, paese che vorrei tantissimo visitare nei prossimi mesi mentre il secondo proviene dal banco frigo del mio supermercato preferito della gamma I Roscilli.

I waffel al caramello di Daelmans sono una specialità tipica olandese che vengono serviti con una tazza di latte caldo o di thè bollente. Un tuffo di waffel nel liquido bollente sprigiona il caramello che troviamo al suo interno addolcendone il sapore. La mia idea però è stata quella di voler utilizzare il biscotto al caramello su una base di fragoline di bosco - dopo averle cotte direttamente surgelate* - e tra una cucchiaiata di panna montata. A completare il tutto una passata di cioccolato fondente al 75% sciolto nel latte. 

Come potete osservare ho messo un asterisco affianco alla parola surgelato: come consiglia il brand produttore di I Roscilli tutte le varietà surgelate che provengono dai loro stabilimenti devono essere cotte direttamente surgelate e aggiungo io soprattutto i prodotti come i frutti di bosco e le fragoline di bosco. Non si mangiano crude perchè è pericoloso per i batteri che si trovano in natura su questi ingredienti ...

Beh che altro dire? Buon appetito viaggiatori