Involtini primavera al salmone affumicato e verdure croccanti | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

mercoledì 16 dicembre 2015

Involtini primavera al salmone affumicato e verdure croccanti

E poi ricevi una telefonata che ti cambia totalmente la giornata. Dopo sei anni tornano in Italia due miei carissimi amici che per lavoro si sono trasferiti all'estero e precisamente a Taiwan. Una coppia splendida con due bambini ancora più belli e pieni di voglia di scoprire una città e un paese che non avevano mai visitato. Incontrarci per una cena ed offrire loro un momento di convivialità ferrarese è stato il minimo per l'affetto che ci lega e così insieme a Mony, ci siamo dedicate alla cucina. Una cena che vede l'incrocio tra l'oriente e l'occidente con i nostri involtini primavera al salmone affumicato norvegese e verdure saltate con la scelta di utilizzare la freschezza dei prodotti ittici di Bottega del Mare




Ingredienti per quattro persone : 2 confezioni di Salmone affumicato norvegese Bottega del Mare, 1 porro medio, 2 carote, 1 cavolo cappuccio medie dimensioni, 2 zucchine, 1 confezione di germogli di soia, 1/2 bicchiere di vino bianco e sale q.b. olio di oliva extravergine q.b.

Preparazione: lavate e tagliate a striscioline le carote, il cavolo cappuccio, le zucchine mentre i germogli di soia vanno solo lavati essendo già della forma giusta che ci serve per questa ricetta. In una pentola antiaderente fate soffriggere il porro con un goccio di olio di oliva extravergine e aggiungete un goccio di vino bianco lasciando sfumare. Unite uno alla volta prima le zucchine, poi le carote, il cavolo cappuccio e sfumate ancora con il vino bianco, ultimo aggiungete i germogli di soia lasciando cuocere per una quindicina di minuti. 
Lasciate raffreddare una volta cotto e disponete su un tagliere il salmone affumicato e al suo interno utilizzando le mani, ponete il composto di verdure e chiudete tipo involtino. Servire con un goccio di olio di oliva extravergine e se lo avete in casa potete aggiungere alcune gocce di olio al tartufo o pasta al tartufo come ho fatto io :)

Buon appetito viaggiatori !