Budino al caffè ginseng con cioccolato e cantuccini | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

domenica 22 novembre 2015

Budino al caffè ginseng con cioccolato e cantuccini

Tra i tanti prodotti che ho trovato nella mia box ottobrina -  Degustabox - uno di questi è stata per me una piacevole scoperta: il caffè solubile al ginseng. Ero molto restia nell'affrontare questo passaggio dal caffè normale all'energetico ginseng ma più che altro per una questione che sperimentare sapori e prodotti esotici, non fa molto al caso mio ma devo proprio ricredermi. Bevuto da solo con un paio di cucchiaini di zucchero, non mi ha dato grandi soddisfazioni ma mischiato alla crema e creando un budino, è stato un amore a prima vista. 

Oggi vi presento la mia ricetta del budino al caffè di ginseng accompagnati a dei cantuccini tipici ....






Ingredienti per quattro porzioni: 1/2 litro di latte, 2 uova, 4 cucchiai di zucchero semolato, 3 cucchiai di farina, essenza di vaniglia, 1 busta di caffè al ginseng (circa 140 ml di acqua calda). Opzionale: pezzetti di cioccolato fondente al 75% 

Preparazione: riscaldare l'acqua calda per la preparazione del caffè al ginseng. Fuori dal fuoco in un pentolino mischiare lo zucchero con le uova, sbattendo energicamente e aggiungere la farina continuando a mescolare. A filo unire il latte poco alla volta, stando attenti a non formare i grumi. Aggiungere l'essenza di vaniglia e il caffè al ginseng ancora caldo. Continuare la preparazione della crema sul fuoco, facendo in maniera tale da addensarsi senza attaccarsi. Una volta preparata la crema, passarla in un piatto o nei quattro contenitori, chiudere con la pellicola trasparente e lasciar riposare per tre/quatto ore in frigorifero. Servire a temperatura ambiente accompagnando con un biscotto secco o i cantuccini oppure del cioccolato fondente al 75%