I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

mercoledì 14 ottobre 2015

Lasagna di polenta con spinaci, provola e besciamella a tutto rock!

Adoro le sfide! Mi piace mettermi in gioco e così quando Emanuela di Ricami di pastafrolla, ha indetto il suo contest Il tuo piatto rock, i miei neuroni sono partiti all'attacco. 
"Attaccaaaaa!" direbbe Skin con la sua voce rauca e un italiano migliore del mio e se è la voce degli Skunk Anansie a darmi il via perchè non provare a pensare a un piatto che si abbini a un momento, un ricordo, una sensazione tutta rock? E allora via ... pensiamo!
Scartiamo a priori i fegatini con la cipolla pensando a Vasco Rossi e il suo fegato fegatooo spappolato, direi è troppo scontato e lasciamo perdere Morandi con Bananaaa, Lamponiii chi c'era con te?? che di rock non c'è nemmeno una traccia e allora come facciamo a pensare a qualcosa che possa andare bene con la mia cucina? Partiamo da un ricordo e da una emozione. Il primo gruppo rock che mi ha conquistato dopo i Gun's and Roses, sicuramente arrivano dalla scena grunge di Seattle che insieme ai Mudhoney ha avuto negli anni, il mio principale interesse soprattutto verso il mondo musicale dei bassisti (eh si ho avuto anche un fidanzato capellone con la passione per il basso) e prendiamo in considerazione i Nirvana. 

Ho deciso ... abbinerei a questa mia ricetta una bella Po ... lenta con spinaci e provola a un mito del rock di quegli anni. Un classico ovviamente Smell like teen spirit di Kurt Cobain e soci! 





Ingredienti: 250 g di farina per polenta rapida, 500 g di spinaci, 200 g di formaggio tipo provola o Galbanino, 200 g di besciamella, 40 g di grana grattugiato, burro, olio extravergine di oliva, sale, pepe. 

Preparazione: portate ad ebollizione un litro e mezzo di acqua, salandola e versate la farina di polenta a filo aiutandovi con una frusta. Alcuni minuti e la polenta è pronta. Versatela in una teglia con un goccino di olio (o con la carta forno) per uno spessore di 3/4 cm, lasciandola raffreddare. Nel mentre cuocete gli spinaci in acqua salata per una decina di minuti e preparate una morbida besciamella. Una volta pronta la polenta tiepida, gli spinaci scolati e tolta l'acqua in eccesso, la besciamella morbida si parte con la preparazione di questa semi lasagna. Su una teglia da forno utilizzate il burro e uno strato di besciamella prima di riporre la polenta, uno strato di spinaci, uno strato di provola a pezzetti grossolani o di galbanino, una spolverata di grana. A questo punto potete fare più di uno strato con lo stesso procedimento ma io ho preferito farne solo due e finire la torretta con besciamella e una spolverata di grana. 
Al forno per una decina di minuti e la lasagna di po..lenta con spinaci e besciamella è pronta!! Attacccaaaaaaaa!!! 
Ringraziando Emanuela per questa opportunità posso dire a voce alta: Con questa ricetta partecipo al contest di Ricami di pastafrolla: “Il tuo piatto Rock”