Penne al telefono con zucchine al limone e provola piccante | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 25 agosto 2015

Penne al telefono con zucchine al limone e provola piccante

Semplicità

Curiosità

Incontro di sapori


La maggior parte dei miei piatti arrivano per caso. Un idea in base a cosa trovo nel frigo e in base alle richieste dei miei famigliari. Oggi ho voluto ricercare un insieme di gusti che non avevo mai avuto modo di provare utilizzando ingredienti che abbiamo tutti in casa come le zucchine e il limone, inserendo nella composizione un gusto che non pensavo interagisse bene come è la granella di nocciole e mandorle finemente tritata. L'ingrediente principale - la pasta - è invece un ospite d'eccezione sulla nostra tavola. Sto parlando di Grano Armando che da quasi un annetto è presente nella mia cucina e che mi permette con la sua eccezionale pasta di amalgamarsi con i condimenti che di volta in volta sperimento. Vediamo come ho realizzato questa ricetta con zucchine al limone, provola piccante e granella di mandorle e nocciole con una squisita pasta nel formato penna. 





Ingredienti per 4 persone : 250 gr. di pasta Grano Armando tipo penna; 125 gr di provola piccante tagliata a dadini, succo di un limone, 2 zucchine media grandezza, due cucchiai di granella di nocciole e mandorle tritate, sale, pepe e olio d'oliva EVO q.b.

Procedimento: far bollire l'acqua per la pasta occupandosi del condimento utilizzando una grattugia con fori larghi che permetta di fare a listarelle le zucchine. Spremere il limone e lasciare per dieci minuti le zucchine a marinare prima di dare loro una passata in padella per cuocersi. Questo tipo di procedimento permette che la zucchina si cuocia direttamente con il limone e una passata in padella giusto per dare una scottatina è sufficiente per il procedimento. Aggiungere sale e in ultimo la granella di nocciole e mandorle tritate. Scolare la pasta che nel frattempo si è cotta al dente e aggiungere le zucchine con la granella e in ultimo la provola piccante precedentemente tagliata a dadini. Servire e via. Il piatto è pronto per essere gustato. Facile e veloce! 





Posta un commento