Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015

Gougère al groviera con salsa agrodolce alle erbette

Immagine
Adoro le novità e adoro sempre più sperimentare. Quando sperimentazione è sinonimo di novità, ci vado a nozze. E così è stato con l'arrivo nella mia cucina delle farine di Molino di Pordenonee della voglia di provare a utilizzare un prodotto per gli addetti ai lavori totalmente professionale. Appena mi è stata consegnata la farina - due tipologie denominate naturalmente pronta e fior di grano - ho subito notato la cura dei pacchi in cui erano contenute. Una borsettina in cotone grezzo racchiudeva due pacchi di farina e una lettera di presentazione. Un accuratezza nel confezionare  che mi ha fatto capire fin da subito la voglia di mostrare amore per il proprio lavoro e per i propri prodotti.




Naturalmente pronta e Fiori di grano sono le due produzioni di farine a utilizzo domestico che negli ultimi tre anni sono state introdotte dall'azienda che oltre a renderle acquistabili tramite il sito web eatparmasi possono trovare in alcuni punti vendita nel territorio friulano. Se da un l…

Girovagando per la Romagna: San Leo

Immagine
Racchiuso tra la Toscana, le Marche e San Marino nell'entroterra riminese, si trova un magnifico borgo medioevale: San Leo. Dall'alto della sua magnificenza la Fortezza rinascimentale, si erge da un possente masso calcareo, guardando la valle sottostante come un enorme guardiano in attesa di difendere i suoi concittadini. 
[Foto di proprietà ©SabrinaBalugani ©IviaggidiCiopilla]


Raggiungere il borgo di San Leo è facile e vale la pena visitarlo se vi trovare in Romagna, essendo stato considerato il più bel borgo di Italia ed avendo quell'auro di mistero che lo circonda. A pochi km da Rimini e da San Marino, percorrendo l'autostrada A14 si esce all'uscita di Savignano sul Rubicone seguendo le indicazioni per San Leo. La possibilità di parcheggiare direttamente dentro al centro storico in uno spazio a pagamento sia per le macchine che per le moto, si ha la possibilità di utilizzare i servizi per turisti oltre che la presenza di bar e gelaterie per fare una pausa. 
San Le…

Maltagliati allo zafferano con zucchine e scalogno

Immagine
Ricettina veloce e semplice passatemi dal mio amico di cucina Mauro che ringrazio per avermela fatta scoprire ed apprezzare: maltagliati allo zafferano con zucchine e scalogno








Ingredienti per quattro persone: 1 etto e mezzo a testa maltagliati, tre zucchine di media grandezza, uno scalogno, 1 bustina di zafferano, sale e olio extravergine q.b, parmigiano grattugiato a piacere 

Preparazione: preparare l'acqua per la pasta con un pizzico di sale e aggiungere alla quasi bollitura la bustina di zafferano da colorare la pasta durante la cottura. Soffriggere lo scalogno dopo averlo finemente tritato con un goccio di olio d'oliva extravergine e inserire le zucchine tagliate finemente, lasciandole rosolare e aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.  Scolare la pasta e condirla con le zucchine imbrunite spolverando con il parmigiano grattugiato a piacere. 

Pomodori ripieni di salsiccia e provola

Immagine
E' una settimana che mi frulla in testa questa ricetta e così oggi l'ho provata: pomodori ripieni con salsiccia e provola affumicata, chiedendovi scusa se la foto non può darvi la stessa sensazione che ho avuto io nel mangiarla. Gustosa!





Ingredienti per quattro persone: otto pomodori di medie dimensioni, 125 gr di salsiccia già sgranata, 150 gr di provola affumicata o dolce; sale, pepe, erba cipollina, aglio disidratato q.b. Olio di oliva extravergine. Pane grattato. 
Procedimento: accendere il forno per preriscaldarlo a 180° e ricoprire una placca da forno con la carta apposita. Svuotare i pomodori della polpa interna, facendo un piccolo taglio nella parte superiore come se volessimo creare un cappello e svuotarlo aiutandosi con un cucchiaio. Frullarlo e aggiungere sale, pepe, erba cipollina, olio evo, aglio disidratato e la salsiccia sgranata. In caso il composto sia rimasto troppo liquido aggiungere pane grattato (evitare la mollica di pane raffermo, rimarrebbe a tocchi nel p…

Penne al telefono con zucchine al limone e provola piccante

Immagine
Semplicità
Curiosità
Incontro di sapori

La maggior parte dei miei piatti arrivano per caso. Un idea in base a cosa trovo nel frigo e in base alle richieste dei miei famigliari. Oggi ho voluto ricercare un insieme di gusti che non avevo mai avuto modo di provare utilizzando ingredienti che abbiamo tutti in casa come le zucchine e il limone, inserendo nella composizione un gusto che non pensavo interagisse bene come è la granella di nocciole e mandorle finemente tritata. L'ingrediente principale - la pasta - è invece un ospite d'eccezione sulla nostra tavola. Sto parlando di Grano Armando che da quasi un annetto è presente nella mia cucina e che mi permette con la sua eccezionale pasta di amalgamarsi con i condimenti che di volta in volta sperimento. Vediamo come ho realizzato questa ricetta con zucchine al limone, provola piccante e granella di mandorle e nocciole con una squisita pasta nel formato penna. 




Ingredienti per 4 persone : 250 gr. di pasta Grano Armando tipo penna; 125 g…

Toscana e la Costa degli Etruschi: esperienze di viaggio

Immagine
Il primo post di I viaggi di Ciopilla - due anni fa circa - aveva come argomento le vacanze e le gite fuori porta. Con il passare del tempo mi sono cimentata in considerazioni scritte sui luoghi visitati e sulle settimane di ferie trascorse in famiglia con lo spunto di voler raccontare non solo la nostra esperienza ma anche utili informazioni per chi si appresta a viaggiare. Ed eccomi qui con un nuovo racconto, una nuova esperienza di viaggio. Nonostante le ferie siano finite da un paio di settimane, sono stata fino ad oggi alquanto titubante nel scrivere questo mio reportage. Da anni sogno di soggiornare in qualche struttura nella verde e incontaminata Toscana, così che quando il marito ha pensato di fermarsi una settimana a Marina di Bibbona - ridente località marittima in provincia di Livorno - ho preso al volo l'occasione avendo ben in mente un viaggio sensoriale di gusti e sensazioni uniche. 
Siamo partiti direzione Livorno e il camping Arcobaleno Village per soggiornare in un…

Sperimentando in cucina: pane fatto in casa

Immagine
Chiamatela pazzia. Chiamatela follia ma mi sono fatta un regalo: un utilissimo cooking chef! Impasta, impasta, impasta e impasta tutto quello che voglio: velocità media, alta, pochi secondi con la frusta o no ma era quello che avevo bisogno per quel salto di qualità da food blogger. E come non iniziare con il pane fatto in casa? 




Il problema principale è stato quello di trovare la ricetta giusta e così titubante ho preso in prestito da una amica il libro di cucina in dotazione con le cooking chef della Kenwood - che è la stessa marca che ho acquistato io - e mi sono lanciata nella prova. Ovviamente la mia testa ha incominciato a dire: ma cosa ne sanno i tedeschi di come si fa il pane ? In fin dei conti io vengo dalla città delle biciclette e della coppia ferrarese, che per chi non lo sapesse non si tratta di un duo di persone innamorate ma di un tipo di pane che è formato da due grissini uniti tra di loro a forma di corna e messi insieme - un inno al tradimento insomma! Dopo il primo a…

Zucchine ripiene alla mortadella

Immagine
Piccola confessione di fine estate: essere una amante della cucina e del proporre ricette non vuol dire inventarle sempre. A volte arriva una illuminazione davanti al frigo (sempre vuoto) oppure mentre si fa la spesa ma spesso e ben volentieri, si cerca di ricopiare dalle riviste ma .... non sempre risultano uguali a quelle raffigurato. E la ricetta che vi propongo oggi ha avuto questo processo illuminante. Me ne sono innamorata leggendola su Cucina Moderna ed ho provato a rifarla come la foto ma il risultato non è uguale. Gustosa ugualmente e forse meno accattivante a livello estetico ma sicuramente da replicare per un altra cena o come pranzo da portare al lavoro. 



Zucchine ripiene alla mortadella

Ingredienti per quattro persone 4 zucchine medie, 150 gr di mortadella, 150 g di mollica pane raffermo, 1/2 bicchiere di latte, 1 uovo, 4 cucchiai di graa grattugiato, erba cipollina, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 spicchio d'aglio, 10/12 pomodorini, 1 bustina di pomodoro doppio con…

Millefoglie di cioccolata e crema

Immagine
Ritornare alla normalità di giornate lavorative e di bambini ancora a casa da scuola, da impegnare in attività varie, non è assolutamente facile ma grazie alla cioccolata con il suo sapore dolce e amaro nello stesso tempo, tutto appare meno traumatico di quello che sembra. Complice una giornata fresca a causa di una leggera perturbazione  piovosa - durata poche ore - mi sono dedicata a una ricetta rubacchiata in qualche trasmissione televisiva di Gambero Rosso e alla quale posso che ringraziare in maniera generale perchè non ricordo chi l'ha presentata. E allora vediamo insieme come la cioccolata unita a una crema possano dare sollievo ai nostri pensieri giornalieri con questa ricetta che appare difficile ma che alla fine è veramente di una semplicità allarmante 




Millefoglie di cioccolato e crema
Ingredienti per 4 persone
400 gr di cioccolato diviso tra fondente e al latte
90 gr di zucchero semolato
4 tuorli
1 cucchiaio di farina
300 ml di latte 
bacche di vaniglia e/o succo di vaniglia


Pr…