I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

mercoledì 24 giugno 2015

Cheesecake al cocco e cioccolato fondente

Il calendario da un paio di giorni segna estate ma a guardare fuori dalla finestra di estivo non c'è assolutamente nulla anzi stamane si stava veramente bene con un maglioncino di cotone a maniche lunghe. La voglia di estate però è presente in noi e nella nostra cucina fin dal primo mattino preferendo succhi di frutta o frullati di verdura al caldo cappuccino o caffè latte ma anche nella merenda del pomeriggio, la voglia di qualcosa di fresco è forte in noi. Un must in casa è la cheese cake fredda, quella che non serve assolutamente il forno ma solo una dose di frigorifero per mantenerla al freschetto ma soprattutto ingredienti che solo a pensarli rendono le giornate più estive come il cocco. 






Vi ho già presentato la mia cheese cake e per chi se la fosse persa potete trovare in questa ricetta [ link diretto ] dedicata alla festa del papà la mia versione fredda con la variante di marmellata a ricoprirla ma questa volta al posto dello zucchero e della vanillina ho aggiunto il cocco nella variante latte e il cioccolato fondente al 90% fuso sopra. La scelta del cocco in latte è arrivata quasi per caso con la scoperta dei prodotti alimentari del brand tedesco Dr. Goerg - premium coconut products - che oltre ad essere assolutamente freschi sono privi di glutine, lattosio, naturali e provengono da agricoltura biologica certificata. La componente senza additivi piacerà sicuramente anche agli amanti dell'alimentazione vegetariana e vegana. 



Ingredienti per il fondo
250 gr di biscotti secchi 
150 gr di burro

Ingredienti per la crema
250 gr di formaggio spalmabile  
500 ml di panna fresca da montare
1 bicchiere di latte fresco
2 cucchiai di zucchero a velo

Farcitura
100 gr cioccolato fondente fuso 


In una terrina sbriciolate o frullate i biscotti secchi che verranno amalgamati con il burro precedentemente fuso sul fuoco per ottenere un composto omogeneo. Aiutandovi con una paletta piatta o un cucchiaio livellate il composto e riponetelo in frigo per un oretta. Nel frattempo che il composto si solidifichi si può procedere a montare la panna con lo zucchero a velo (due cucchiai bastano perchè il cocco è sufficientemente dolce), incorporare il formaggio e i bicchieri di latte di cocco. Utilizzando una frusta amalgamare il tutto e aiutandosi con una spatola (o una marisa) livellare la crema sul composto di biscotti che avete tirato fuori dal frigo. Decorare a scelta con il cioccolato fondente, precedentemente fuso a bagnomaria o con bicchiere di latte fresco, ricordando che in questo modo si solidifica subito e non si riesce a procedere alla decorazione. Riporre in frigo coprendo con una pellicola trasparente e servire dopo un paio di ore. 





La qualità dei prodotti Dr. Goerg mi ha conquistata: il sapore del cocco non troppo insistente e dolce è ottimo. Si sente la passione nella raccolta, nella conservazione senza additivi e la voglia di trasmettere tutto questo ai consumatori che si trovano un prodotto nella propria tavola, assolutamente naturale e biologico ma soprattutto fresco. Gli standard qualitativi del brand tedesco sono molto alti e soprattutto il valore aggiunto di utilizzare i piccoli agricoltori delle Filippine che non utilizzano sfruttamento minorile e di dare la possibilità alle famiglie di avere un reddito equo di mantenimento della prole con una tradizione di raccolta secolare. Prodotti assolutamente da provare sia per cucinare una pietanza salata che un dolce per le proprietà vitaminiche del latte di cocco che si presta ad ogni variante. E la prossima sarà sicuramente una pietanza a base di pollo, ho alcune ideuzze da sviluppare! Buon appetito cari viaggiatori e alla prossima ricetta o sperimentazione gastronomica