Crema fritta croccante e gustosa

A grande richiesta ecco qui la ricetta della mia famosa crema fritta in pieno stile ferrarese:



Ingredienti e preparazione della crema pasticciera
(metodo classico e tradizionale)

Occorrono 150 gr di zucchero, 4 uova, 100 gr di farina, buccia di limone e 250 ml di latte per preparare una crema pasticcera con il seguente procedimento: versate in una ciotola tre tuorli d’uovo e un uovo intero. Mescolate con una forchetta o con una frusta aggiugendo lo zucchero. E' una fase molto importante perché lo zucchero deve amalgamarsibene al composto, evitando cosi il formarsi dei grumi.

Continuando a mescolare, versate la farina setacciata (attenzione se non viene setacciata si rischia il formarsi dei grumi)  e continuando a mescolare, unite il latte e la buccia di limone. Una volta aggiunto il tutto, mettere la crema in un pentolino antiaderente dal fondo spesso e accendete il fuoco a fiamma molto bassa.

Fate scaldare il composto continuando a mescolare per evitare che la crema si attacchi al fondo che oltre che avere un pessimo odore di bruciato, toglierlo dal pentolino stesso è impossibile. Abbassate  la fiamma quando incomincia a bollire, continuando a girare per circa un minuto. Una volta rassodata, togliere la crema dal fuoco e lasciare che si raffreddi in un piatto fondo o in una teglia leggermente alta - che io lascio in frigo per un oretta in maniera tale che a contatto con la crema questa si raffreddi prima e si rapprende ancora di più - chiudere con uno strato di pellicola la nostra teglia (così non si forma la pellicina sopra) o il piatto. 


Ingredienti e preparazione della crema fritta


Per preparare la crema fritta occorre un tuorlo d'uovo e 100 gr di pane grattugiato. Una volta che la crema preparata precedentemente si è raffreddata - deve essere particolarmente soda - tagliarla a piacere a quadratini o a palline, passarlo nel tuorlo d'uovo e poi nel pane grattugiato. Friggere in olio bollente e tirare fuori la nostra crema fritta appena dorata. Servire non caldo onde evitare inutili scottature alla lingua ma so che sarà difficile resistere ... 




Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Ravioli dolci al forno ripieni di confettura ai fichi neri

Pizza di pane al pomodoro e salamino piccante