I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 17 febbraio 2015

Secondi piatti: pizzaiola di carne con passata di pomodoro

Martedì grasso ed è uscito il sole! Sono felicissima così da pensare ad uscire con i bimbi per lanciare i coriandoli o le stelle filanti in giro per il parchetto dietro casa ma ahimè tra un tiro e l'altro, i compiti per scuola di Pippo e la festa di Carnevale della piccola, il tempo a mia disposizione per fare la cena è veramente poco. Soluzione veloce e pratica? Sicuramente il suo ingrediente principale sarà il pomodoro. Insieme alla pasta, questo ortaggio è il più utilizzato in ogni pietanza sia per il suo sapore cosi inconfondibile e gustoso che si sposa bene con ogni tipo di spezia, sia per il suo particolare utilizzo di legare gli ingredienti fra di loro. 

E Petti di pomodoro se ne intende e direi anche bene visto il successo della ricetta veloce veloce che ho preparato la settimana scorsa e che replicherò stasera in vista di una cena veloce 





Lavorando i suoi pomodori a bassa temperatura si mantengono vivi i colori e i gusti che in un piatto a base di carne, ne aumenta il suo sapore esaltandolo e rendendolo unico anche per chi non è amante di ciò. Cucinare una tipica pizzaiola è un impresa facile ma che può diventare assai cattiva se non si utilizza il giusto pomodoro che deve avere una base acida in contrasto con il dolce della polpa di questo rosso ortaggio. 



Realizzare questa pietanza è facilissimo perchè basta soffriggere della cipolla a bassa temperatura in un goccio di olio extra vergine d'oliva, aggiungere le fettine di carne - in questo caso ho scelto del vitello - ed aggiungere la passata di pomodoro Il Sublime di Petti  che con i suoi datterini esalta ulteriormente il piatto e aggiungere un goccino di acqua per far cuore al meglio le fettine di carne. Servire su un letto di insalata che in questo caso è valeriana. Pronto. Veloce. Semplice!