Primi piatti: l'amatriciana a modo mio



Ingredienti

1 etto di spaghetti a testa Grano Armando
200 gr di pomodoro passata di Petti Pomodoro
una fetta di guanciale
una cipolla
bicchiere di vino, sale e grana padano grattugiato, 
olio extra vergine d'oliva


Procedimento

Mettere su l'acqua per la pasta, in questo caso spaghetti
In una padella antiaderente far soffriggere la cipolla precedentemente tagliata a cubetti o a listarelle. Aggiungere il guanciale a cubetti e un goccio di vino da sfumare. Attendere qualche secondo che il vino evapori e aggiungere il pomodoro, un pizzico di sale. 
Una volta che gli spaghetti sono al dente, scolare e amalgamare il sugo servendo con una spolverata di grano padano

Buon appetito!!


Post popolari in questo blog

Tenerina di zucca e amaretti

Ravioli dolci al forno ripieni di confettura ai fichi neri

Pizza di pane al pomodoro e salamino piccante