Una mela al giorno toglie il medico di torno? Secondo me si! Solo se è Modì! | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

lunedì 27 ottobre 2014

Una mela al giorno toglie il medico di torno? Secondo me si! Solo se è Modì!

Esistono tantissimi proverbi e credenze popolari che ruotano attorno al mondo della frutta e in particolare alla mela. Una mela al giorno toglie il medico di torno penso che sia quella più conosciuta e più acclamata dagli amanti di questo frutto. E come dargli torto? Buone. Facili da mangiare. Facile da portarsi sempre appresso e fanno anche bene. Direi che avere la passione per le mele sia un ottimo passatempo salutare e se questa è ecologica, croccante e succosa allora parliamo di Modì
Una mela diversa a partire dalla sua conformazione: succosa, croccante, dal gusto moderno e con una carica in più che le altre mele non posso avere. 
Modì Apple è una sfida che il CIV - Consorzio Italiano Vivaisti di Ferrara - ha intrapreso con audacia e innovazione proponendo una mela che è un incrocio tra le varietà Liberty e Gala. 
Se dovessimo paragonare Modì a un macchina questa sarebbe una ibrida a tutti gli effetti: basso consumo di carburante, immissioni di gas di scarico ridotte al minimo e non sporcherebbe in giro per la città. 




Solo il 65/70% delle mele prodotte possono essere considerate idonee - secondo un rigido protocollo disciplinare - ad avere il bollino rosso che ne attesti la qualità di un prodotto seguito dalle primissime fasi, passo dopo passo, per offrire una mela unica nel suo genere. Una mela ecologica  che permette di essere utilizzata per tantissime ricette come attesta il sito ufficiale di Modì dove sono presenti divisi in tre sezioni le ricette in vetrina, quelle di stagione e naturalmente non poteva mancare il pensiero green. Quest'ultima sezione in particolare, mi affascina e incuriosisce forse per la mia abitudine di utilizzare quello che è presente in casa o  l'abitudine di cucinare frutti di stagione, dove il riciclo e il riuso è compreso nella ricetta stessa. E così è stato per il mio svuotafrigo domenicale: l'utilizzo di quello rimasto nella dispensa per il fine settimana e l'uso delle mele rosse Modi hanno permesso di creare delle tortine in pasta frolla senza burro con crema e mele rosse. 








La mela rossa con l'equilibrio è stata la protagonista di questa ricetta ma il suo utilizzo è molteplice, tanto che sto già pensando a proporvi altre prelibatezze e non solo dolci. Ma se in cucina siete una frana e non volete assolutamente impegnarvi ma amate il mondo delle mele rosse Modì, sul sito è presente un concorso in cui partecipare dove il pensiero principale è proprio legato al riciclo e alla accortezza di non sprecare il cibo! E a tutti i viaggiatori auguro un buonMODIpomeriggio !