Le tre parole chiave per stare bene: erbe, salute, energia | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 23 ottobre 2014

Le tre parole chiave per stare bene: erbe, salute, energia


Ed oggi - con un bel ritardo di un paio di settimane - è arrivato l'autunno con le sue temperature freddoline e l'aria rarefatta dalla nebbia che copre tutto ciò che gli occhi vorrebbero vedere. Arriva l'autunno e arrivano i primi piumini a letto, addosso, la sciarpina leggera ma non troppo, e le scarpe chiuse. Arriva l'autunno e le mani si screpolano, i piedi si gelano e ti accartocci come una foglia caduta dall'albero ormai spoglio. In questo periodo dell'anno la voglia di calore e l'impatto con il freddo provoca spesso un intorpidimento dei muscoli e a volte anche dei fastidiosi dolori sia alle mani che ai piedi che vengono comunemente chiamati geloni. E cosi per capire cosa fare per ovviare a questo inconveniente e già rimasta soddisfatta della prima impressione, mi sono rivolta a un esperto naturale Giorgini Dr. Martino



Raccontarvi chi sia il Dr Giorgini in poche righe è difficile ma non perchè mi mancano le parole - quando mai! - ma per la varietà dei suoi prodotti che ricoprono tutte le sfere della nostra vita quotidiana. Avete un problema? Il Dr. Giorgini ha il rimedio naturale per voi! Al di là della considerazione di aver preso le erbe medicinali e averle rese di facile assunzione per i suoi clienti, la peculiarità dello stesso è la tecnica utilizzata, denominata Metodo Alchemico® Spagyrico® , la quale tiene conto dei principi attivi delle piante con l'intento di estrarre da loro il massimo della potenzialità che esprimono. L'utilizzo di un metodo naturale in ogni sua fase permette cosi di poter avere nell'estrazione dei suoi principi attivi, il massimo di vitalità che la pianta propone. 

Amari e liquori, incensi, linea oro, tintura madre e tantissimo altro sono solo una parte di quello che offre questa azienda presente nel mercato dal lontano 1977. Come avete potuto leggere nella mia review della prima rubrica Il meglio della settimana ho avuto modo di provare un detergente intimo al Ginseng che ha lasciato in me una positiva opinione per l'efficacia fin dal primo momento di utilizzo ma le mie prove prodotto, non finiscono qui e cosi mi sono permessa di richiedere altri e differenti elementi da provare in seguito. 

Un gel all'arnica e Achillea Quintessenza sono due dei quattro elementi che mi accompagneranno in questo autunno ritardatario e che vi andrò a presentare. Il primo è sicuramente il Gel Arnica che dona sollievo alle contusioni e ai lievi traumi ma anche come vi accennavo prima a quei fastidiosi passaggi caldo e freddo che provocano geloni. Conoscevo già le proprietà dell'arnica come calmante e lenitivo avendo lavorato in un asilo nido e dove spesso l'utilizzo di creme contenenti appunto questa erba veniva utilizzate in caso di contusioni o ematomi facilmente provocate dalla vivacità dei bimbi in un momento di gioco di gruppo. Non ne conoscevo però la vera essenza di questa erba che nei medicinali comprati in farmacia, ne hanno una percentuale molto bassa.  La base di arnica, oli di lino e ribes nero, l'olio essenziale di lavanda, sorbo e mirtillo nero sono i componenti di questo gel che favorisce una azione calmante e di immediato sollievo nella zona trattata. 
Unico difetto è il suo odore molto forte e molto intenso che rimane nell'aria e sulla pelle. 





Secondo prodotto che vorrei presentarvi e che al momento in cui scrivo non ho avuto modo di provare per una serie di problemi di salute che mi obbligano a prendere specifici medicinali e non poterli confondere con altro, è Achillea Quintessenza. L'ambito d'effetto di questo integratore alimentare è il contrastare i disturbi del ciclo mestruale, la funzionalità epatica e digestiva, donando anche benessere a gola e a naso. I suoi ingredienti sono Alcool etilico (Alcoolivs che è un metodo inventato dallo stesso Dr Giorgini), olio essenziale di Achillea erba con fiori e acqua pura. Naturalmente non è un sostituto di una dieta variata ma è un aiuto per chi ha problemi legati al ciclo, alla digestione o semplicemente per dare quel sollievo alla gola e al naso che il brutto tempo e il freddo possono causare. 




Ringraziando Dr Giorgioni con il suo staff qualificato e professionale che si occupa anche di noi blogger, vi lascio con i loro riferimenti dove potrete trovare l'elemento adatto ad ogni vostro problema o esigenza che il corpo esprime mandando segnali di aiuto o semplicemente per dare un occhio al mondo delle erbe.