La mia opinione sincera sui prodotti Lass Naturals | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

mercoledì 1 ottobre 2014

La mia opinione sincera sui prodotti Lass Naturals

Nell'ultimo mese la mia ricerca di prodotti cosmetici naturali ha avuto un piccolo rallentamento dovuto a tantissimi motivi personali e famigliari ma soprattutto perché i prodotti che sto utilizzando nella quotidianità, mi trovano soddisfatta del loro utilizzo. E cosi quando mi è arrivato un pacchettino dall'India contenente due prodotti in crema all'aloe vera e alla rosa, li ho messi da parte ed aspettato tempi diversi per usarli. I due flaconcini però mi osservano da giorni, spuntando dal mio beauty del blog con un aria di sfida e mi sono lanciata cosi alla ricerca di maggiori informazioni nei loro confronti. Utilizzando una facile app del browser Chrome firmata Biofficina Toscana - che ringrazio per la genialata e con cui non ho mai avuto modo di collaborare ma che apprezzo il loro mondo biologico e naturale osservandolo da fuori - mi sono lanciata nella ricerca di uno stralcio di INCI contenuto nelle creme sopra menzionate. 

I prodotti che mi sono stati inviati, targati Lass Naturals, provengono come accennavo prima dall'India e ahimè leggere bene il loro contenuto è alquanto difficile e astruso anche per i super poteri di Superman, figuriamoci per la sottoscritta. 




Cercarne traccia in rete e utilizzando la ricerca degli ingredienti ci si mette di mezzo la lingua e i dettagli sono alquanto sfuocati ma andiamo con ordine con una breve presentazione dei due prodotti. 

Aloe Verde Hydro Gel (in verde) è nella formulazione multiuso per tutti i tipi di pelle essendo assolutamente non grasso favorendo - grazie alla sua composizione principale l'Aloe - un sollievo per ustioni da Uva, cicatrici da acne, smagliature, ferite e tagli. La mancanza di un odore, di una consistenza incolore è assolutamente non testato sugli animali e non contiene parabeni. I suoi ingredienti sono : Rosa Damascena, Aloe Vera Juice, Gel Base, Natural Vitamin E, Gold Leaf e 2 - Phenoxyethanol.





Glow Pack Facial Therapy per tutti i tipi di pelle è una crema per la pulizia del sebo in eccesso, disintossicando la pelle donandole una "patina" di protezione contro gli agenti esterni e lo smog. Il suo contenuto principale di erbe e la mancanza - a loro dire - di un agente conservante può provocare un indurimento della crema e un odore che cambia con il tempo. Gli ingredienti sono i seguenti: Rose Water (Rosa Damascena), Kaolin Light, China Clay (Fullers Earth), Talc (Magnesium Silicate Hydroxide), Veg. Glycerin, Zinc Oxide, Aloe Vera (Aloe Barbadensis), Bentonite Powder, Veegum Ultra, Turmeric (Curcuma Longa), Indian Madder (Rubia Cordifolia), Avocado Extract (Persea Gratissima), Potassium Sorbate, Sandalwood Oil (Santalum Album), Cosmedia ATC, Saffron (Crocus Sativus).


A questo punto qualcuno si domanderà perchè della mia esitazione e del motivo per cui il prodotto è ancora li integro come Lass Naturals l'ha fatto. Vi spiego in poche parole il mio pensiero: non sono una fanatica del bio e de naturale a tutti i costi, sto iniziando adesso a muovermi nel mondo degli ingredienti e dell'Inci, mi affido al mio istinto. Se un prodotto funziona bene, se non funziona lo butto o lo regalo via magari a qualcuno che ha una pelle diversa dalla mia. Bene! Direte voi! Quale è il problema? Il problema è quell'ingrediente difficile da pronunciare e da scrivere: phenoxyethanol. L'ho cercato ovunque perchè a me le parole con la X mi danno senso e cosi sono incappata in moltissimi articoli che ne parlano. Chi bene e chi male. 

I fautori del male: in concentrazioni elevate - e non saprei dirvi queste creme quanto ne hanno - è un ingrediente altamente tossico per i bambini. L'utilizzo della crema spalmandola sulle mani per poi stenderla sul viso, può essere accidentalmente ingerito dai bambini che vengono a contatto con il phenoxyethanol provocando danni molto forti al loro organismo. 
I fautori del "bene": parlano di un allarme rientrato se la percentuale del phenoxyethanol  si attesta sul 4% dell'intero prodotto. 

Io ho scelto di non utilizzare queste creme e non tanto per una forma di allarmismo incontrollabile che si diffonde in rete a volte senza capo né coda ma perchè non mi piace rischiare con un prodotto che a tutti gli effetti, non so nemmeno cosa sia. Ovviamente sono aperta a commenti e a smentite da parte delle più esperte, non voglio assolutamente focalizzare la mia attenzione su non utilizzo ma vi chiede in caso in cui siate interessate a rispondermi, di spiegarmi le cose come si fa con i bimbi: calma e dettaglia a gogo. 
Per i più curiosi vi lascio il sito su cui potete osservare i prodotti Lass Naturals Cosmetics 






Posta un commento