I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

giovedì 25 settembre 2014

La simpatica coccinella di Buggi Lights

In primavera e durante parte dell'estate c'è un insetto che mi fa tantissima tenerezza per i colori della sua corazza e per la simpatia che emana volando con le sue alette: la coccinella. Fino a pochi anni fa la sua presenza per me era di un piccolo amico che si posava sulle finestre di casa o durante le passeggiate nel verde cittadino, senza sapere che è un amico delle piante e un ottimo rappresentante dell'aria pulita. E la coccinella è il simbolo simpatico e allegro di un brand che arriva da Londra: buggi lights.


L'idea di una piccola luce da porre sul passeggino del proprio bambino è venuta ad Anna, una mamma come tante di noi, che sentendosi poco sicura per le strade della propria città quando passeggiava con il suo bambino, in collaborazione con il marito ha pensato di creare una piccola coccinella da accendere in caso di strade buie o poco illuminate. 







Sono tantissimi i premi e le magnifiche recensioni che sono state fatte da questa invenzione che è utile quando il bimbo è piccolo e lo si porta a spasso nel passeggino ma anche quando cresce, cambia mezzo di trasporto ed ha bisogno di essere individuato in qualsiasi momento. 
Buggi lights è prodotto in sei colori e nella confezione troviamo due luci: bianca per la posizione anteriore e rossa per quella posteriore. Inoltre con un semplice scatto sulla pancina della coccinella, si possono avere tre tipi di luce tra cui quella fissa. 




E' un prodotto che mi ha affascinato e nonostante ormai noi usiamo pochissimo il passeggino, il suo utilizzo è passato alla bicicletta sia di Ciopi che di Pippo oltre che come aiuto in casa quando di notte, vado a controllarli se stanno bene. Unico neo di questo prodotto: la sua produzione in Cina.  Il disegno e il packaged è Made in Uk ma la produzione - ahimè aggiungo e sapete il motivo - è proveniente dall'Asia. Sarebbe stato un ottimo prodotto da regalare alle amiche che hanno bimbi piccoli e non ... 


Per qualsiasi informazione potete consultare il sito Buggi Lights o mandare una email a  hello@buggilights.com