Un olio italiano al 100% | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 17 giugno 2014

Un olio italiano al 100%

I viaggi nella cucina italiana di questo blog hanno percorso svariate strade toccando regioni italiane come le marche,il piemonte o la verde emilia con la sua romagna. Abbiamo percorso insieme aziende agricole dove il latte e il suo formaggio erano il punto centrale di una politica di sviluppo o dove le olive erano il frutto di un lavoro secolare di passioni e sudore famigliare. Abbiamo insieme attraversato fiumi e laghi, sorvolato montagne e ci siamo tuffati nelle splendide e altissime cascate di Rioverde.  Abbiamo toccato con mano regioni e comuni dai nomi impossibili da leggere e impronunciabili dialetti che fanno sorridere anche il più musone dei viaggiatori. Ed oggi partiamo dalla padania emiliana per arrivare in liguria e precisamente a Genova, dove l'avventura della famiglia Costa inizia alla fine dell'800  un viaggio di speranza e di sogni per far conoscere oltre oceano, il nostro olio d'oliva cosi prezioso e ricco di proprietà.  E con il nome Olio Dante che la cucina mediterranea sbarca con la sua valigia di tradizioni e cultura negli Stati Uniti. 





E anno dopo anno. Figlio e nipote. Generazioni su generazioni, la famiglia Costa è diventata un produttore di olio d'oliva con una esperienza di selezionatori delle migliori qualità e dei migliori uliveti sul territorio italiano, vincendo premi e concorsi in giro per il mondo. La scelta di non avere uliveti propri ha portato ad un lavoro di selezione accurato e serio delle migliori colture che possono produrre svariate varietà di olio come il Mosto, il D.O.P Ligure e il biologico; proponendo anche una produzione di tonno in filetti, carciofi, salse e l'aceto balsamico di Modena come espansione del proprio pensiero culinario. 

L'Italia - come possiamo leggere anche sul sito di Olio Costa - è il secondo produttore di olio di oliva e grazie alla sua ferrea legislatura, che si hanno prodotti che permettono di curarne la genuinità e la provenienza degli stessi in ogni fase della lavorazione. La profonda conoscenza dei campi, la selezione dei giusti frutti e la scelta di utilizzare la spremitura a freddo, rendono questi prodotti adatti anche alla alimentazione dei bambini, avendo un gusto più delicato per essere maggiormente apprezzato dai più piccoli. La scelta di creare un simbolo azzurro e rosa per l'occasione è sinonimo di un pensiero a 360 gradi rivolto alla propria clientela che viene coccolata in ogni fase dell'acquisto.  
E adatto alla alimentazione dei bambini è l'olio extravergine filtrato delicato che ho avuto l'occasione di provare e che mi è stato gentilmente offerto dalla famiglia Costa, che ringrazio per la gentilezza e la cortesia dimostrata. La ricetta che ho usato per provare questo olio extravergine d'oliva filtrato delicato è un sugo di carne con asparagi, una verdura che si trova in questo periodo facilmente e che proviene direttamente dal contadino della mia zona, quindi a Km 0 come piace a me. La delicatezza di questo olio extravergine d'oliva non ha ricoperto assolutamente il sapore della carne tritata (ho scelto per l'occasione un macinato misto) e soprattutto ha esaltato il retrogusto degli asparagi che si prestano a questo tipo di assaggio. 














                                 
La scelta di vendere on line - tramite uno shop on line creato per l'occasione - è una scelta di trasparenza verso la clientela che avrà cosi un prodotto direttamente dal produttore che ne garantisce in prima persona la genuinità e la qualità  ma soprattutto la distribuzione in tutto il territorio italiano. E siamo arrivati alla fine di questo piccolo viaggio nell'entroterra genovese con un piccolo pensiero in quel mare che si staglia lontano e che tocca le coste americane dove il sogno si mischia con il sudore dei migranti di speranza. Ringraziando l'azienda per avermi dato questa possibilità di assaggiare il loro olio d'oliva extravergine, vi lascio i loro recapiti per assaporare anche voi - cari viaggiatori - questo meraviglioso mondo italiano al 100%.