La nostra festa del papà | I viaggi di Ciopilla I viaggi di Ciopilla - Food and Travel blog

martedì 11 febbraio 2014

La nostra festa del papà

La prossima festa non rossa sul calendario è San Valentino. E' una festa che non ho mai avuto il piacere di festeggiare, trovandola troppo romantica per i miei gusti e quindi quest'anno salto direttamente questa ricorrenza per lanciarmi alla prossima. 19 marzo: festa del papà!
L'anno scorso abbiamo passato la festa del papà in ospedale con Ciopi ricoverata e per noi ha un doppio significato ancora più intenso di quello normale. Per questo motivo ho incominciato a provare e riprovare una ricetta per la cheesecake fredda con ingredienti diversi da quelli che di solito uso. Mi sono avvalsa dell'esperienza di un negozio online di prodotti per la cucina, pasticceria e cake design dove ho ordinato stampi a forma di cuore per la mia cheesecake. Andiamo a vedere piano piano gli ingredienti per la cheesecake fredda - si perchè esiste anche la versione al forno ma al momento la lasciamo stare - 

Ingredienti per il fondo
250 gr di biscotti secchi
150 gr di burro

Ingredienti per la crema
500 gr di formaggio spalmabile
1000 ml di panna fresca da montare
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
a piacere 10 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)

Farcitura
a scelta tra marmellata, composto di frutta


In una terrina sbriciolate o frullate i biscotti secchi che verranno amalgamati con il burro precedentemente fuso sul fuoco per ottenere un composto omogeneo. Aiutandovi con una paletta piatta o un cucchiaio livellate il composto e riponetelo in frigo per un oretta. 
Aspettando che il composto diventi solido potete farvi una doccia o la manicure perchè il procedimento successivo è veloce e facile facile. A parte gli scherzi: la farcitura è semplicissima. Montate a neve con dello zucchero a velo la panna fresca e aggiungete cucchiaio per cucchiaio il formaggio spalmabile con la vanilina e lo zucchero, finchè non diventa un composto omogeneo. 
A piacere ma per me potete farne anche a meno potete mettere la colla di pesce che trovate in ogni supermercato nei prodotti appositi per le torte pronte. 
La colla di pesce o gelatina bisogna metterla a bagno in una terrina con dell'acqua fredda e strizzarla bene bene prima di inserirla in qualsiasi composto. 
Passata l'ora per la base potete toglierla dal frigo e versare sopra il composto di formaggi, livellandola e aggiungendo anche qui a piacimento della marmellata o composti di frutta. Per velocità e per piacere ho preferito questa volta un prodotto alla fragola che si trova in qualsiasi supermercato - io l'ho preso all'Eurospin - e ho giocato con le forme. 
Comprando con Zizuu.com ho ordinato anche una simpatica vespa vintage da abbinare alla "location" della torta e da regalare al Capo che è un amante delle moto e dei motori. La vespina rossa è un portafoto e io ne ho approfittato per mettere una foto con Ciopi.

L'esperimento di una cheesecake con un formaggio spalmabile non di marca e i biscotti secchi e non i digest è stata un successo. Un giorno ed è già finita! A voi cari Viaggiatori, lascio solo un ricordo in foto e la promessa che prima o poi riuscirò a farvi assaggiare qualcosa. 






Per i follower di I viaggi di Ciopilla l'e - shop di Zizuu.com ha pensato di offrire uno sconto del 10% sugli acquisti di cucina e cake design come da tickets qui sotto. Shopping Shopping!! 













Posta un commento